Menu salutari

Torna indietro

Zuppa di cipolla gratinata

Kcal: 203 - Omega3: 0.6g g

Difficoltà
media
Persone
6
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
30 min
Zuppa di cipolla gratinata

Ingredienti

Nessun voto:
Ingredienti

700 gr di cipolle bianche
60 gr di Vallé Omega3
Due cucchiai di farina 0
1,5 litri di brodo di pollo SGRASSATO
Sale e pepe
Aromi (alloro-timo-rosmarino)
100 g di Crostini di pane integrali
100 g di gruviera da grattugiare

Sara e Paolo: una splendida ballata romantica ci ha fatto viaggiare con la mente verso un bistrot parigino, niente di meglio che una fascinosa zuppa di cipolle...da mangiar assieme al partner ovviamente! Filippo: Le cipolle sono vegetali poveri di calorie ma ricchissimi di quercitina un flavonoide dall’azione antiossidante.

1

Tagliate a fette sottilissime le cipolle e fatele appassire nella pentola in cui avete precedentemente sciolto Vallé Omega3.

2

Importante, le cipolle non devono rosolare, ma diventare trasparenti, per cui armatevi di pazienza e sul fuoco basso lasciatele almeno una mezz'ora girandole spesso. Aggiungete due cucchiai di farina, sale e pepe, e continuate a rimestare fino a che non inizia ad "attaccare" sul fondo.

3

Ricoprite tutto con il brodo, legate gli aromi con dello spago da cucina ed immergeteli, alzate la fiamma e portate a bollore.

4

Abbassate il fuoco e lasciate sobbollire per almeno 45 -50 minuti.

5

Preparate i crostini tagliandoli sottili e tostandoli al forno con un filo d'olio, una volta che la soupe é pronta togliete gli aromi e disponetela nelle cocotte, posizionate i crostini sopra e grattugiate abbondante gruviera. Gratinate in forno sotto il grill per qualche minuto fino a che il formaggio non si sia sciolto, gustate caldissima.

Foodbloggers - Sara e Paolo

una splendida ballata romantica ci ha fatto viaggiare con la mente verso un bistrot parigino, niente di meglio che una fascinosa zuppa di cipolle…da mangiar assieme al partner ovviamente!

Dietista - Filippo

una splendida ballata romantica ci ha fatto viaggiare con la mente verso un bistrot parigino, niente di meglio che una fascinosa zuppa di cipolle…da mangiar assieme al partner ovviamente!

Potrebbero piacerti anche: