Vellutata di fagioli

I legumi in alternativa al secondo piatto, sono un’ottima scelta come
fonte proteica per abbassare la quota di grassi nella propria dieta. Mentre, per aumentare l’apporto di fibra, utilizzali interi nelle minestre o con la pasta.

Nessun voto

kcal

157

omega3

0,33 gr

preparazione

30

cottura

1 ora

persone

4

Vellutata di fagioli

Stampa Email

ingredienti

  • 500 gr di fagioli borlotti freschi
  • 1,2 l circa di brodo vegetale
  • 4 cm di zenzero fresco
  • 1 cipolla rossa
  • maggiorana
  • sale
  • pepe
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1.

Tritare finemente la cipolla, metterla in un tegame con un cucchiaio di olio e farla dorare; aggiungere i fagioli, mescolare per fare insaporire, grattugiare lo zenzero dopo aver eliminato la buccia. Coprire con il brodo e portare a cottura mescolando: il composto deve essere sempre umido, fare in modo che il brodo non si asciughi del tutto, se necessario aggiungerne ancora.

2.

Frullare i fagioli riducendoli in crema, e cuocere ancora un minuto; aggiustare di sale se necessario, macinare del pepe al momento e condire con un cucchiaio di olio.

3.

Distribuire la vellutata nelle ciotole, decorare
ogni porzione con delle foglioline di maggiorana
fresca. Servire a temperatura ambiente.
I nostri consigli
Fonti di omega 3
Dove sono gli Omega 3? Ad esempio nel pesce azzurro, nelle noci e nei semi di lino.
Cosa prepariamo oggi?
Claudia

Foodblogger

Claudia

I legumi, sono un’ottima scelta come
fonte proteica per abbassare la quota di grassi nella propria dieta.
Mentre, per aumentare l’apporto di fibra, utilizzali interi nelle minestre
o con la pasta.

Anna Rita

Dietista

Anna Rita

I legumi, sono un’ottima scelta come
fonte proteica per abbassare la quota di grassi nella propria dieta.
Mentre, per aumentare l’apporto di fibra, utilizzali interi nelle minestre
o con la pasta.