Dolce

Torna indietro

Trecce yogurt e limone

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Trecce yogurt e limone

Ingredienti

9 voti:
per i biscotti:

350 g di farina 00
85 g di Vallé +Burro ben fredda
2 cucchiaini di lievito per dolci
150 g di yogurt naturale freddo
50 ml di latte
100 g di zucchero semolato
30 g di zucchero di canna
1 buccia di limone in scorza

Trecce yogurt e limone, ricetta biscotti facili e veloci da preparare, diventeranno una ricetta-jolly che vi divertirete a variare in mille modi, nella forma e negli ingredienti (potete aggiungere gocce di cioccolato, noci o nocciole tritate, pezzi di frutta essiccata etc…). Se poi, nonostante richiedano poco sforzo nella preparazione, le volete a colazione ma siete sempre di corsa, potete prepararle in anticipo e congelarle: mettetele 2-3 minuti nel microonde a bassa potenza (o usate la funzione scongelamento) e saranno subito pronte per accompagnare il caffè mattutino. Ottime anche inzuppate nel latte.

1

Ingredienti

2

Accendete il forno a 180 gradi; preparate una placca rivestita con carta forno. Versate la farina in una ciotola capiente, unite lo zucchero semolato, il lievito e mescolate. Aggiungete la Vallé+Burro fredda a pezzetti e lavorate gli ingredienti strofinandoli tra i polpastrelli fino a ottenere un composto simile a grosse briciole. Lavorate in fretta e senza far scaldare troppo la Vallé. Aggiungete la scorza di limone grattugiata.

3

Unite lo yogurt e mescolate fino ad amalgamare. Se il composto è secco aggiungete 2-4 cucchiai di latte per ammorbidirlo ma senza esagerare, non deve diventare appiccicoso.

4

Impastate velocemente per amalgamare, poi dividete in 8 parti uguali e ricavate un salsicciotto da ogni parte (lunghezza 18 cm circa). Intrecciate i salsicciotti a due a due in modo da ottenere 4 grandi trecce. Se le porzioni dovessero sembrarvi troppo abbondanti potete tagliare ogni treccia in due parti.

5

Adagiate sulla placca, spennellate col latte rimasto e distribuite lo zucchero di canna sui dolci. Infornate per 18-20 minuti, fino a leggera coloritura.

6

Sfornate e mettete a raffreddare sulla gratella. Servite tiepidi o freddi e consumate possibilmente in giornata. Se avanzano, si possono congelare senza problemi.

Foodblogger - Cristina

Facili e veloci da preparare, diventeranno una ricetta-jolly che vi divertirete a variare in mille modi, nella forma e negli ingredienti (potete aggiungere gocce di cioccolato, noci o nocciole tritate, pezzi di frutta essiccata etc…). Se poi, nonostante richiedano poco sforzo nella preparazione, le volete a colazione ma siete sempre di corsa, potete prepararle in anticipo e congelarle: mettetele 2-3 minuti nel microonde a bassa potenza (o usate la funzione scongelamento) e saranno subito pronte per accompagnare il caffè mattutino. Ottime anche inzuppate nel latte.