Menu salutari

Torna indietro

Trancetti noci e cannella

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
30 min
Trancetti noci e cannella

Ingredienti

4 voti:
Per uno stampo da 18 cm:

120 g di valle' naturalmente
210 g di zucchero di canna
145 g di farina
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaino di cannella
1 intero di uovo
1 tuorlo di uovo
80 g di noci tritate grossolanamente

Il mio super potere è: #SuperSofficità

Trancetti alle noci e cannella: ci sono dei dolci che sono di un’incredibile bontà ma che magari per così dire non sono proprio bellini. E’ il caso di questa torta soffice, tagliata a trancetti che hanno un aspetto che non rende giustizia alla bontà. Noci e cannella un abbinamento azzeccato adatto ai più golosi ed a chi ama regalarsi una coccola con qualcosa tra il croccante ed il morbido. Io ve li consiglio.

Il nostro alleato sarà:
Naturalmente

1

ingredienti

2

Mettete vallè naturalmente in una casseruola con lo zucchero di canna e scaldate a fuoco basso senza bollire finche si scioglie tutto per bene.

3

Lasciate raffreddare intanto setacciate in una ciotola la farina con il lievito e la cannella. Unite le uova nel tegame

4

Mescolate quindi aggiungete le polveri e le noci.

5

Mescolare e versare nello stampo. Usate uno stampo quadrato di 18 cm di lato, oppure uno rettangolare di 12+38, potete usare anche uno stampo da plum cake foderato di carta da forno. Se è alto meglio, cresce molto in cottura pur abbassandosi dopo, quindi meglio evitare che fuoriesca dallo stampo colando sul fondo del forno. Cuocere a 180° per 25-30 minuti, fate la prova stecchino per controllarne la cottura.
Lasciate raffreddare e tagliate a trancetti o a quadrotti.

Foodblogger - Morena

Ci sono dei dolci che sono di un’incredibile bontà ma che magari per così dire non sono proprio bellini. E’ il caso di questi trancetti che hanno un aspetto che non rende giustizia alla bontà. Noci e cannella un abbinamento azzeccato adatto ai più golosi ed a chi ama regalarsi una coccola con qualcosa tra il croccante ed il morbido. Io ve li consiglio.