Tortini limone e mirtilli

Questi tortini sembrano un dolce di altri tempi,  grazie alla farina di mandorle e al limone, che conferisce un sapore fresco e delicato.

Sono il momento dolce per eccellenza nei pomeriggi freddi al momento del thè, o come dessert a fine cena.

Categoria: Pasticcini e Piccola pasticceria

4 voti

difficoltà

preparazione

20 min

cottura

30 min

persone

8

Tortini limone e mirtilli

Stampa Email

ingredienti

  • 100 gr zucchero
  • 100 gr Vallé Bio
  • 2 uova
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 25 gr di farina
  • Un cucchiaino di lievito per dolci
  • Un limone grande
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di mirtilli

1.

In una ciotola lavorare con le fruste elettriche Vallé Bio, lo zucchero e le uova, fino ad ottenere una crema soffice e gonfia.

2.

Aggiungere la scorza grattugiata e il succo del limone (avendo cura di conservarne un cucchiaio per la glassa) e lavorare ancora.

3.

Versare la farina di mandorle, la farina e il lievito setacciati.

4.

Amalgamare il tutto e versare l’impasto a cucchiaiate in pirottini unti, riempiendoli per 2/3.
Distribuire qualche mirtillo in ciascun pirottino a piacere e farlo ‘affondare’ spingendolo col dito.

5.

Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 20/30 minuti o finché lo stecchino esce pulito.
Far raffreddare.
Preparare la glassa lavorando energicamente lo zucchero a velo e il cucchiaio di limone.

6.

Decorare il tutto con altri mirtilli freschi.
I nostri consigli
Legumi per un piatto unico
I legumi sono un’ottima fonte di proteine, e uniti ai cereali integrali costituiscono un piatto unico perfetto.
Cosa prepariamo oggi?
Anna

Foodblogger

Anna

SUGGERIMENTI

sostituite la glassa con lo zucchero a velo e risulteranno più leggeri.

 

VARIANTI

sostituite i mirtilli con le fragoline in primavera e profumate l’impasto con liquore anziché col limone.