Tortelli con marmellata

I tortelli dolci di Carnevale si ritrovano sempre in tavola, non è detto che sia necessario friggerli. In questa versione al forno sono comunque deliziosi e, rispetto a quelli fritti, offrono il vantaggio di poter essere preparati in anticipo e trasportati senza problemi. Farciteli con la marmellata che preferite: io ho usato quella di frutti misti, poco dolce e piuttosto asprigna, ma voi scegliete quella che più vi piace!

Categoria: Biscotti

33 voti

difficoltà

preparazione

50'

cottura

20'

persone

8

Tortelli con marmellata

Stampa Email

ingredienti

  • 400 gr di farina
  • 200 gr di Vallé+Burro
  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di marmellata
  • scorza di 1 limone non trattato
  • uovo sbattuto per spennellare
  • zucchero a velo per spolverare

1.

Ingredienti

2.

Versate la farina in una ciotola capiente; unite la Vallé+Burro fredda e lavorate velocemente sfregando gli ingredienti tra i polpastrelli finchè il composto avrà un aspetto grumoso. Unite le uova, la scorza grattugiata e lo zucchero

3.

Impastate rapidamente e, appena l’impasto sarà uniforme, formate una palla, avvolgetela con cellophane e mettete in frigo per 3 ore circa

4.

Trascorso il tempo di riposo, accendete il forno a 180 gradi. Stendete l’impasto sul piano di lavoro infarinato e ricavate tanti dischi di pasta (possibilmente con uno stampo dentellato). Mettete un cucchiaino di marmellata nel centro di metà dei dischi, spennellate il bordo con uovo sbattuto e fate aderire un altro disco di pasta con una leggera pressione delle dita, in modo da formare un tortello

5.

Disponete sulla placca ricoperta con carta forno e spennellate in superficie con uovo sbattuto. Infornate per 15-20 minuti. Per questa dose saranno necessarie due infornate

6.

Mettete a raffreddare sulla gratella e servite con una bella spolverata di zucchero a velo. Si conservano 4-5 giorni se chiusi in una scatola di lattaBuon carnevale da KURI e da Vallé ♥
I nostri consigli
56
Sfumare le carni con il vino rosso permette di sfruttare le sue proprietà: porta i preziosi polifenoli, riducendo il contenuto di alcol (che evapora durante la cottura) che invece non è affatto salutare!
Cosa prepariamo oggi?
Cristina
Cristina

I tortelli dolci s ritrovano sempre in tavola per carnevale, ma non è detto che sia necessario friggerli. In questa versione al forno sono comunque deliziosi e, rispetto a quelli fritti, offrono il vantaggio di poter essere preparati in anticipo e trasportati senza problemi. Farciteli con la marmellata che preferite: io ho usato quella di frutti misti, poco dolce e piuttosto asprigna, ma voi scegliete quella che più vi piace!