Dolce

Torna indietro

Torta tanti frutti

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min
Torta tanti frutti

Ingredienti

40 voti:
  • 150 g di zucchero
  • 70 g di margarina Vallé naturalmente
  • 300 g di farina
  • 3 uova
  • Mezzo bicchiere di latte
  • Lievito per dolci
  • Frutta a piacere
  • Zucchero a velo

Il mio super potere è: #SuperSofficità

Torta tanti frutti, ecco la ricetta di questa delicatissima torta alla frutta, una torta semplicissima da preparare e molto versatile. La primavera sta arrivando e la mattina vogliamo trovare non più solo cereali, ma una buona torta soffice e profumata. E così si comincia in allegria la giornata. Una torta semplicissima da preparare e molto versatile. Da riproporre come base in tutte le stagioni, alternando la frutta di stagione, per avere un dolce sempre pronto che sicuramente incontra il gusto di tutti. Alla frutta non si può rinunciare…. E al dolce nemmeno.  

Il nostro alleato sarà:
Vallé Naturalmente

1

Gli ingredienti. Accendete il forno a 180 gradi

2

In una coppa lavorare lo zucchero e la margarina fino ad ottenere una crema morbida

3

Aggiungere le uova, una alla volta e lavorare fino a quando si vedranno delle bolle in superficie

4

Incorporare la farina un cucchiaio per volta

5

In mezzo bicchiere di latte sciogliere il lievito e aggiungerlo all’impasto

6

Lavare e tagliare la frutta

7

Disporla sul fondo della teglia da forno.

8

Versare l’impasto facendo attenzione a non spostare la frutta sottostante e cuocere in forno a 180° fino a doratura

9

Capovolgere la torta in un piatto di portata e spolverizzare con zucchero a velo

Foodblogger - Anna

La primavera sta arrivando e la mattina vogliamo trovare non più solo cereali, ma una buona torta, soffice e profumata.

E così si comincia in allegria la giornata. Una torta semplicissima da preparare e molto versatile. Da riproporre come base in tutte le stagioni, alternando la frutta di stagione, per avere un dolce sempre pronto che sicuramente incontra il gusto di tutti. Alla frutta non si può rinunciare…. E al dolce nemmeno.