Torta striata

Eccovi la torta striata: con un semplice procedimento una torta variegata può diventare a strisce, ci vuole un po’ di pazienza ma piacerà moltissimo ai bambini, i quali potrebbero anche aiutarvi a prepararla aumentando così l’interesse per questa torta soffice. Provate e diventerà un classico delle merende e delle colazioni in famiglia

Buoni dolci da Cristina KURI e da Valle’ ♥

 

Categoria: Torta soffice

difficoltà

preparazione

30'

cottura

50'

persone

8

Torta striata

Stampa Email

ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 150 gr di Vallé… naturalmente
  • 130 gr di zucchero
  • 50 ml di latte
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di cacao in polvere

1.

ingredienti

2.

Accendete il forno a 180 gradi. Foderate il fondo di uno stampo a cerniera (22 cm diametro) con carta forno e ungete i bordi. Mescolate farina e lievito e setacciateli. In un’altra ciotola, lavorate la Vallé e lo zucchero finché il composto è morbido e cremoso

3.

Unite un uovo alla volta, accompagnandolo con un cucchiaio di farina; amalgamate bene e procedete così per tutte e tre le uova, poi unite la farina a 2-3 cucchiai alla volta, sempre amalgamando bene tra un’aggiunta e l’altra; quando il composto diventa asciutto, aggiungete il latte

4.

Una volta ottenuto un impasto liscio e cremoso, dividetelo in due ciotole diverse; aggiungete il cacao passato a setaccio a una delle due parti e amalgamate bene (aggiungete un goccio di latte se necessario)

5.

Per procedere, munitevi di due piccoli mestoli o di due cucchiai grandi. Versate un mestolino di impasto chiaro nel centro dello stampo e lasciatelo allargare per pochi secondi

6.

Poi versate un mestolino di impasto al cacao al centro di quello bianco; procedete alternando i colori e versando l’impasto nel centro: piano piano si allargherà verso i bordi

7.

Continuate fino a esaurimento dei composti: alla fine potrete vedere che gli impasti si sono stratificati. Infornate per 45- 50 minuti

8.

Sfornate, attendete 20 minuti circa, poi sformate con cautela e lasciate raffreddare sulla gratella. Servite con una spolverata di zucchero a velo

I nostri consigli

La porzione di frutta

Una porzione di frutta equivale a 150 g, che equivalgono a un frutto di grosse dimensioni (come la mela) o a 3-4 di piccole dimensioni (come le albicocche)

Cosa prepariamo oggi?

Cristina

Cristina

Con un semplice procedimento una torta variegata può diventare a strisce: ci vuole un po’ di pazienza ma piacerà moltissimo ai bambini, i quali potrebbero anche aiutarvi a prepararla aumentando così l’interesse per questo dolce. Provate e diventerà un classico delle merende e delle colazioni in famiglia

Buoni dolci da Cristina KURI e da Valle’ ♥