Menu salutari

Torna indietro

Torta scendiletto alle ciliegie

Difficoltà
facile
Persone
6
Tempo di preparazione
20 min.
Tempo di cottura
30 min
Torta scendiletto alle ciliegie

Ingredienti

7 voti:

1 rotolo di pasta frolla Vallé
3 cucchiai di marmellata di ciliegie
350 grammi di ciliegie fresche
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di amido di mais
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere (facoltativo
q.b. zucchero a velo

La torta scendiletto, come suggerisce il nome, è un dolce perfetto per iniziare la giornata: un guscio di frolla friabile con un cuore irresistibile e cremoso di ciliegie. Provate questa versione leggera e veloce con la frolla Vallé ed un tocco di zenzero: sarà davvero un buon motivo per alzarsi al mattino!

Il nostro alleato sarà:
Frolla

1

Accendete il forno a 200°C. Denocciolate le ciliegie e mettetele in una padella insieme allo zucchero di canna. Mettetele sul fuoco e non appena iniziano a rilasciare il loro succo, unite l'amido setacciandolo. Mescolate bene e quando la preparazione è asciutta, spegnete e mettete da parte

2

Foderate il fondo di uno stampo rettangolare da 20x15 cm con la frolla Vallé, avendo cura di creare anche un bordo alto circa 1 centimetro. Tenete da parte i ritagli, che vi serviranno per creare la copertura della torta

3

Stendete sulla base di frolla la marmellata in uno strato uniforme, quindi versate sopra le ciliegie a cui aggiungerete, se vi piace, dello zenzero in polvere

4

Chiudete la torta con gli avanzi di frolla e cuocetela in forno per 30 minuti. Sfornatela e lasciatela intiepidire

5

Spolverizzatela di zucchero a velo e servite

Foodblogger - Alice

La torta scendiletto, come suggerisce il nome, è un dolce perfetto per iniziare la giornata: un guscio di frolla friabile con un cuore irresistibile e cremoso di ciliegie. Provate questa versione leggera e veloce con la frolla Vallé ed un tocco di zenzero: sarà davvero un buon motivo per alzarsi al mattino!