Torta salata di rose di melanzana

La torta di rose di melanzana è una torta salata velocissima, bella da presentare e ottima da gustare: il suo sapore abbina la sfiziosità della pizza al buon gusto di una parmigiana. Nella mia ricetta uso il lievito alimentare in scaglie, una alternativa al formaggio grattugiato che rende questa ricetta 100% vegetale e senza lattosio, quindi adatta anche agli amici vegani o intolleranti. Può essere sostituito da mandorle tritate fini con un pizzico di sale.

Categoria: Torte salate

4 voti

difficoltà

preparazione

15 min.

cottura

40 min.

persone

10

Torta salata di rose di melanzana

Stampa Email

ingredienti

  • 1 confezione di Pasta per Pizza Vallé
  • 2 melanzane lunghe medie
  • 100 gr di salsa di pomodoro
  • 2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • q.b. basilico fresco
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

1.

Tirate fuori la Pasta per Pizza dal frigorifero ed accendete il forno a 180°C. Tagliate le melanzane a fette rotonde spesse 3-4 millimetri, conditele con sale, pepe e rosmarino tritato e cuocetele in forno per 10 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire, non spegnete il forno perché lo useremo ancora tra poco.

2.

Nel frattempo condite la salsa di pomodoro con l'olio e un pizzico di sale, srotolate la pasta per pizza su un tagliere e tagliatela in 8 strisce uguali dal lato corto. Disponete la salsa di pomodoro e le fette di melanzana in fila leggermente sovrapposte, poi chiudete su se stessa ogni striscia per formare una rosa.

3.

Chiudete leggermente la base di ogni rosa pizzicando la pasta con le dita, dal lato opposto invece aprite leggermente le fette di melanzana come fossero petali. Disponete le rose in piedi una accanto all'altra in uno stampo a cerniera di 20cm di diametro foderato con carta forno.

4.

Coprite la torta di rose di melanzana con un foglio di alluminio e mettetela nel forno già caldo. Fate cuocere per 30 minuti, quindi togliete l'alluminio e proseguite altri 10-15 minuti, fino a che la pasta sarà cotta e leggermente dorata.

5.

Sfornate la torta e lasciatela intiepidire qualche minuto, decorate con foglie di basilico fresco e servite.
I nostri consigli
86
Nella frutta e verdura di colore bianco c’è la quercetina, che ha un’azione antiinfiammatoria e antiossidante
Cosa prepariamo oggi?
Alice

Foodblogger

Alice

La torta di rose di melanzana è una torta salata velocissima, bella da presentare e ottima da gustare: il suo sapore abbina la sfiziosità della pizza al buon gusto di una parmigiana. Nella mia ricetta uso il lievito alimentare in scaglie, una alternativa al formaggio grattugiato che rende questa ricetta 100% vegetale e senza lattosio, quindi adatta anche agli amici vegani o intolleranti. Può essere sostituito da mandorle tritate fini con un pizzico di sale.