Salato

Torna indietro

Torta salata con rose di zucchine

Difficoltà
media
Persone
6
Tempo di preparazione
60 min
Tempo di cottura
50 min
Torta salata con rose di zucchine

Ingredienti

Nessun voto:
Per la base:

1 rotolo di pasta sfoglia Perfetta Vallé
200 gr di ricotta
la scorza di 1 limone non trattato
qualche fogliolina di timo fresco (opzionale)

Per le rose di zucchine:

1 kg di zucchine
Sale, pepe (meglio se macinato fresco), olio evo q.b.

Per la farcitura:

100 gr di piselli freschi o surgelati
1 porro oppure 1 cipollotto (opzionale)
Aceto (opzionale) q.b.
Sale, olio evo q.b.
Fiorellini bianchi (opzionale)

Il mio super potere è: #SuperLeggerezza

Non occorre una manualità particolare per realizzare questa torta salata, solo un po’ di pazienza e tempo a disposizione per formare le rose. Segui le istruzioni senza paura e anche tu potrai realizzare questa torta salata insolita, leggera e di sicuro effetto scenografico.

Il nostro alleato sarà:
Sfoglia Perfetta

1

Lavare le zucchine, togliere il picciolo e, con l’aiuto di una mandolina, affettarle nel senso della lunghezza, ricavando delle fette dello spessore di 2-3 mm. Disporre le fette in una teglia adatta al forno, condirle con 2-3 cucchiai di olio evo, sale e, se piace, pepe (meglio se macinato fresco) e massaggiarle per far penetrare il condimento. Coprire con un’altra teglia capovolta oppure con della carta stagnola “a sigillo”. Infornare in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti. Sfornare le zucchine e lasciar raffreddare.

2

Mettere la ricotta in una terrina, condirla con la scorza del limone e qualche fogliolina di timo fresco e girare per amalgamare. Srotolare il rotolo di pasta sfoglia su un banco da lavoro, farcirlo con la ricotta (aiutandosi con una spatola o con un cucchiaio), avendo cura di fermarsi a 4-5 cm dal bordo.

3

Formare le rose di zucchine. Prendere una fettina (scegliere tra le più piccole) e, arrotolandola su sé stessa, formare un piccolo cono.

4

Procedendo una fettina alla volta, arrotolare 3 o 4 fette di zucchina intorno al cono, fino a formare una piccola rosa. Poggiare la rosa su un piatto e arrotolare ancora qualche fettina intorno alla piccola rosa, fino ad ottenere la grandezza di rosa desiderata. Formare tante rose quante se ne desiderano. Aiutandosi con una spatolina, disporre le rose sulla base della sfoglia ricoperta di ricotta partendo dal centro, spostandosi verso i bordi e fermandosi a circa 4-5 cm. Ripiegare i bordi della sfoglia verso l’interno, trasferire la torta salata su una teglia senza bordi o sulla leccarda del forno preriscaldato e cuocere a 180° C per circa 30-40 minuti, finché la sfoglia non si sarà dorata.

5

Nel frattempo cuocere i piselli in acqua salata, finché non saranno cotti, ma ancora sodi. Scolarli in acqua e ghiaccio (se si vuole mantenere il verde brillante) e metterli da parte. Affettare il porro o il cipollotto e immergerlo in una soluzione di acqua e aceto di mele (metà e metà) per almeno 10 minuti. Scolare e mettere da parte. Sfornare la torta salata. Aggiungere, tra una rosa e l’altra, i piselli, le fettine di porro o cipollotto ed eventualmente i fiorellini bianchi. Lasciare raffreddare leggermente e servire.

Un'idea di Alessandra Del Sole

  • CONSIGLI/VARIANTI: in autunno e in inverno sostituire le zucchine con la zucca e/o le patate dolci e/o le barbabietole e i piselli con i funghi.

Potrebbero piacerti anche:

Antipasti e contorni

Pane azzimo semintegrale

Antipasti e contorni

Patate dolci ripiene

Antipasti e contorni

Crumble di verdure

Antipasti e contorni

Muffin salati alle verdure