Torta di zucca “365 giorni all’anno”

Ho provato questa torta poco tempo fa, quando ho conosciuto la tata americana dei miei nipoti.
La “Nanny” aveva pazientemente aiutato i bambini a preparare le zucche di Halloween e poi ha preparato questa torta con i rimasugli di zucca: inutile dire che la povera ragazza è stata sottoposta al terzo grado e mi ha dovuto rivelare tutti i segreti di questo dolce sorprendente.
Devo dire che la mia versione è quasi uguale all'originale: io ho cotto la zucca in forno (a 180 gradi per 40 minuti) ma se volete potete comprare quella già cotta che si trova nei negozi di ortofrutta o al supermercato. La ricetta americana prevede una glassa di formaggio fresco e zucchero che, per quanto deliziosa, può essere evitata per una versione più leggera (tenete conto che la ricetta che segue, pensata per una festa o una cena informale in piedi,  è per una torta piuttosto grande – stampo rettangolare 28×22 cm – e che potete dimezzare le quantità per una normale tortiera rotonda da 22 cm di diametro).

Categoria: Torte

4 voti

difficoltà

preparazione

40'

cottura

40'

persone

6

Torta di zucca “365 giorni all’anno”

Stampa Email

ingredienti

• 280 gr di farina 00
• 170 gr di zucchero
• 150 gr di Vallé Omega 3
• 4 uova a temperatura ambiente
• 500 gr di zucca cotta al forno
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 cucchiaino di cannella macinata
• Scorza di 1 limone
Per la glassa (facoltativa)
• 200 gr di Philadelphia
• 100 gr di zucchero a velo
• succo di ½ limone

1.

Gli ingredienti

2.

Accendete il forno a 180 gradi. Separate la polpa della zucca dalla buccia incidendola con un cucchiaio, poi riducetela in purè con un passalegumi o uno schiacciapatate

3.

Sbattete la margarina con lo zucchero fino a renderla morbida e spumosa

4.

Aggiungete un uovo alla volta e incorporate con cura

5.

Mescolate la farina al lievito, setacciatela e aggiungetela al composto poca alla volta mescolando con la frusta; infine, aggiungete la scorza di limone, il purè di zucca, la cannella e mescolate bene

6.

Versate nello stampo e livellate; cuocete per 40 minuti circa

7.

Lasciate raffreddare completamente e sformate con molta cura (è una torta molto morbida, attenzione). Se volete la glassa, mescolate il formaggio col succo di limone, poi unite lo zucchero passato a setaccio

8.

Spalmate la glassa sul dolce e lasciate solidificare in frigo per almeno un’ora

9.

Prima di servire, tagliate la torta a quadrottiBuon Appetito da Kuri e da Vallé ♥
I nostri consigli
Varietà sul pesto
Per le proprietà delle erbe aromatiche il pesto è un ottimo condimento, soprattutto se fatto in casa; provalo non solo con il basilico, ma anche con salvia, timo o menta.
Cosa prepariamo oggi?
Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

Ho provato questa torta poco tempo fa, quando ho conosciuto la tata americana dei miei nipoti.
La “Nanny” aveva pazientemente aiutato i bambini a preparare le zucche di Halloween e poi ha preparato questa torta con i rimasugli di zucca: inutile dire che la povera ragazza è stata sottoposta al terzo grado e mi ha dovuto rivelare tutti i segreti di questo dolce sorprendente.
Devo dire che la mia versione è quasi uguale all’originale: io ho cotto la zucca in forno (a 180 gradi per 40 minuti) ma se volete potete comprare quella già cotta che si trova nei negozi di ortofrutta o al supermercato. La ricetta americana prevede una glassa di formaggio fresco e zucchero che, per quanto deliziosa, può essere evitata per una versione più leggera (tenete conto che la ricetta che segue, pensata per una festa o una cena informale in piedi,  è per una torta piuttosto grande – stampo rettangolare 28×22 cm – e che potete dimezzare le quantità per una normale tortiera rotonda da 22 cm di diametro).