Torta di pere al cacao: la torta al cacao soffice e gustosa

Torta di pere al cacao: un classico della pasticceria, l'abbinamento delle pere con il cioccolato dona a questa torta al cacao soffice un gusto squisito. È una torta buona sia tiepida che fredda, ideale sia a fine pasto, sia a colazione o per la merenda. Prova a fare la torta cacao e pere seguendo la nostra ricetta, stupisci i tuoi ospiti con la tua creazione, vedrai che si leccheranno i baffi!

Categoria: Torta alla frutta

24 voti

difficoltà

preparazione

50'

cottura

20'

persone

8

Torta di pere al cacao: la torta al cacao soffice e gustosa

Stampa Email

ingredienti

Ingredienti per 8 persone

1Kg di pere mature e sode
200 g farina
50 g di cacao amaro
100 g di zucchero
3 uova
80 g di margarina Vallé+Burro
6 cucchiai di latte
una bustina di lievito per dolci
succo e buccia grattugiata di un limone
2 cucchiai di zucchero a velo

1.

Gli ingredienti.

2.

Taglia a spicchi le pere, sbucciale, privale del torsolo e tagliale a fettine; raccogli le fettine in una ciotola e irrorale con il succo di limone.

3.

Lavora i tuorli con lo zucchero poi aggiungi la margarina ammorbidita a temperatura ambiente, la farina, setacciata con il cacao e il lievito, e diluisci con il latte. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, incorpora delicatamente gli albumi montati a neve.

4.

Aggiungi al composto le pere, scolate dall’eventuale liquido, e versa il composto in una tortiera imburrata e infarinata. Cuoci, nel forno preriscaldato a 190° per 50-60 minuti.

5.

Lasciala raffreddare un po’ prima di sformarla e servila spolverizzata di zucchero a velo. Buona torta da Vallé ♥
I nostri consigli
39
La scorza degli agrumi, come limone e arancia, è un ingrediente perfetto nelle preparazioni dolci e salate. Ricchissima di molecole salutari, dà un aroma delizioso.
Cosa prepariamo oggi?
Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

E’ un “classico” della pasticceria abbinamento delle per con il cioccolato, ed è davvero un’accoppiata vincente! È una torta buona sia tiepida che fredda…