Torta di Pasqua con sorpresa

Torta di Pasqua con sorpresa: questo dolce è molto scenografico ma piuttosto semplice da preparare. Va detto, però, che richiede un po’ di tempo, ma la preparazione può facilmente essere spezzata in due giorni facilitando molto le cose.

Pasticcerete un po’, ma il risultato sarà una torta soffice “due-in-uno”: mentre i bambini preferiranno mangiare gli ovetti di Pasqua, gli adulti apprezzeranno la torta all'arancia coperta con morbida ganache e croccanti pezzetti di cioccolato fondente. Insomma, tutti contenti come Pasque.

Categoria: Torta al cioccolato

34 voti

difficoltà

preparazione

50'

cottura

50'

persone

8

Torta di Pasqua con sorpresa

Stampa Email

ingredienti

torta di pasquatorta di pasquaPer la torta

  • 300 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 175 gr di Vallé… naturalmente
  • 125 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 50 ml di latte
  • scorza di 1 arancia non trattata

Per la ganache al cioccolato

  • 125 ml di panna liquida
  • 125 gr di cioccolato fondente

Per la decorazione

  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 10-15 ovetti di zucchero o di cioccolato

1.

Gli ingredienti. Accendete il forno a 180 gradi

2.

Mescolate la farina e il lievito e setacciateli. In un’altra ciotola, lavorate la margarina e lo zucchero finché il composto è morbido, poi unite un uovo alla volta mescolando bene tra uno e l’altro. Tra un’aggiunta e l’altra, unite la scorza grattugiata dell’arancia

3.

Incorporate la farina poca alla volta, mescolando bene tra le aggiunte; quando l’impasto diventa troppo asciutto, unite il latte, mescolate bene e continuate con la farina, fino a ottenere un impasto cremoso e uniforme. Ungete uno stampo (22 cm diametro) e versateci il composto. Infornate per 45 minuti circa

4.

Sfornate, lasciate raffreddare per mezz’ora circa, togliete con cautela dallo stampo, mettete sulla gratella e lasciate raffreddare del tutto. Nel frattempo, fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, poi preparate un foglio di carta forno e disegnate linee a zig zag facendo cadere il cioccolato con un cucchiaio. Non devono essere linee regolari, dopo diventeranno i ramoscelli del nido perciò se sono irregolari va benissimo. Lasciate seccare il cioccolato

5.

Preparate la ganache: fate scaldare la panna a fuoco basso, unite il cioccolato e, mescolando bene, fate sciogliere. Togliete dal fuoco, travasate in un altro contenitore e, appena si raffredda un poco, mettete in frigo

6.

Quando la torta è fredda e il cioccolato si è seccato, potete decorare la torta. Montate il preparato per la ganache con un frullino finché diventa spumoso (non frullate troppo), poi spalmate sulla torta

7.

Spezzate gli zig-zag di cioccolato e disponete i “rametti” ricavati intorno alla torta in modo da formare il nido

8.

Disponete gli ovetti al centro e servite. Conservate in frigoBuona Pasqua da KURI e da Vallé ♥
I nostri consigli
79
la vitamina A aiuta a proteggere la vista, favorisce il rafforzamento delle nostre difese immunitarie, delle ossa e lo sviluppo dei denti, mantiene la pelle sana e i capelli resistenti.
Cosa prepariamo oggi?
Cristina
Cristina

Questo dolce è molto scenografico ma piuttosto semplice da preparare.

Va detto, però, che richiede un po’ di tempo, ma la preparazione può facilmente essere spezzata in due giorni facilitando molto le cose.

Pasticcerete un po’, ma il risultato sarà una torta “due-in-uno”: mentre i bambini preferiranno mangiare gli ovetti, gli adulti apprezzeranno la torta soffice all’arancia coperta con morbida ganache e croccanti pezzetti di cioccolato fondente. Insomma, tutti contenti come Pasque.