Dolce

Torna indietro

Torta di mele senza burro con yogurt

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
60 min
Tempo di cottura
0 min
Torta di mele senza burro con yogurt

Ingredienti

3 voti:
Per la base:

100 gr. biscotti secchi
30 gr Vallè Pasticceria

Per il topping:

1 mela
2 cucchiai di zucchero
30 gr Vallè Pasticceria
2 gr colla di pesce

Per il primo strato:

200 gr yogurt bianco
160 gr di panna fresca
60 gr zucchero semolato
6 gr colla di pesce

Per il secondo strato:

1 mela (circa 180 gr pulita)
80 gr formaggio spalmabile
120 gr latte
2 cucchiai di zucchero di canna

Il mio super potere è: #SuperVelocità

La torta di mele senza burro con yogurt è una cheesecake leggera e perfetta per l'estate. Questa torta di mele senza burro è ancora più gustosa grazie a Vallé Pasticceria Per realizzarla ti servirà uno stampo a cerniera da 22 cm e le tue mele preferite. Scopri qui tutti i passaggi per realizzare la torta di mele senza burro con yogurt:

Il nostro alleato sarà:
Vallé Pasticceria

1

Foderare di carta forno lo stampo.
In un pentolino sciogliere Vallé Pasticceria e quando sarà ben sciolto unirlo ai biscotti precedentemente tritati al mixer e rivestire il fondo dello stampo.
Mettere lo stampo in frigo e far raffreddare.

2

In dell’acqua fredda ammorbidire la colla di pesce. Prendere una parte della panna e riscaldarla in un pentolino con lo zucchero e quando sfiora il bollore sciogliere la colla di pesce.
Unirlo alla restante parte di panna leggermente montata e lo yogurt e amalgamare il tutto.
Ricoprire il fondo di biscotti nello stampo e rimettere in frigo, fino a quando non si solidifica.
Mentre il primo strato è in frigo, procedere a preparare il secondo strato.

3

Sbucciare e tagliare a dadini la mela e cuocerla con lo zucchero di canna e se necessario aggiungere qualche cucchiaio d’acqua. Prelevare dal totale del latte una piccola parte e quando raggiunge il bollore sciogliere la colla di pesce recentemente ammorbidita in acqua fredda.
Quando la mela sarà cotta frullarla con la restante parte di latte e poi amalgamarlo con il formaggio spalmabile e il latte in cui è stata sciolta la colla di pesce.
Versarla nello stampo e rimettere in frigo.
I due strati si stanno solidificando in frigo e quindi si può procedere a preparare il topping.

4

Sbucciare una mela e tagliarla a fettine. In una padella cuocere la mela con lo zucchero semolato, Vallé Pasticceria e se serve uno o due cucchiai di acqua.
Appena le mele si sono ammorbidite, toglierle dalla padella e metterle da parte.
Recuperare il liquido di cottura e portarlo a bollore e poi sciogliere la colla di pesce.
Guarnire la torta con le fettine di mele a raggiera e coprire con il succo in cui è stato sciolta la colla di pesce e mettere in frigo a solidificare.

Consumare fredda.