Sapori a tema

Torna indietro

torta di mele con pasta brisée

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30
torta di mele con pasta brisée

Ingredienti

1 voti:
torta di mele:

un rotolo di pasta brisée Vallé
3 Mele grosse (io ho scelto la varietà annurca perché croccante e asciutta con un gusto delizioso dolce e acidulo che trovo perfetto per le torte)
100 gr di uvetta sultanina
Gherigli di noci spezzettati e pinoli qb
Qualche cucchiaio di zucchero
Cannella qb
Mezzo limone spremuto per le mele
Latte (senza lattosio) per spennellare il dolce

Il mio super potere è: #SuperLeggerezza

La torta di mele con pasta brisée è dolce che profuma di autunno ma che può essere tranquillamente preparato tutto l'anno con le diverse varietà di mele che si riescono a trovare in ogni stagione. Questa torta di mele tipo apple pie è stata creata dalla nostra Vallé GourMaker Sofia con la pasta brisée Vallé: scoprite qui Vallé Passpartù brisée. Grazie agli ingredienti Vallé questa torta di  mele è senza lattosio. Cliccate qui per scoprire tutte le ricette di Sofia. Scopri qui tutti i passaggi per realizzare la torta di mele con pasta brisée:

Il nostro alleato sarà:
Brisée

1

Mettere a bagno l’uvetta in una tazza con l'acqua per circa un quarto d'ora per farla rinvenire
Nel frattempo sbucciare le mele precedentemente lavate, dividere in 4 spicchi e affettare sottilmente, mettendole via via in una terrina e spruzzandole con il succo di limone per evitare che anneriscano ed anche per rafforzarne il sapore
Una volta pronte, sistemarle in una padella con qualche cucchiaio di zucchero e passare al fuoco per una decina di minuti in modo che si inteneriscano ed asciughino l'eventuale acqua
Quindi spegnere e far raffreddare un pochino
Srotolare il disco di pasta brisè Vallé
Sistemare al centro del disco le mele intiepidite, spolverizzare di cannella, completare con l’uvetta strizzata ed asciugata, i gherigli di noci spezzettati ed i pinoli.
Chiudere ripiegando i bordi a piacere, in modo da lasciare dei tagli che permettano la fuoriuscita dell'umidità

2

Con un pennello, inumidire il dolce con poco latte e spolverizzare di zucchero semolato e in granella
Riporre il dolce su una teglia rivestita di carta forno e infornare a 180° forno modalità ventilato per 30 minuti circa o fino a doratura
Servire tiepido o freddo

Un'idea di Sofia Di Pietro

Il dolce si può servire tiepido con una pallina di gelato alla vaniglia o un ciuffo di panna montata