Torta di castagne

La nostra personale idea del classico della pasticceria: il Monte bianco, nelle nostre mani si è trasformato nel Kilimangiaro!

Le castagne sono ricche di preziosa fibra alimentare utile per la salute del nostro intestino mentre il cacao arricchisce questo dolce di preziose molecole protettive.

1 voti

kcal

386

omega3

0,71 g

difficoltà

preparazione

1 ora e 30 minuti

cottura

40 minuti

persone

8

Torta di castagne

Stampa Email

ingredienti

  • 1/2 kg di castagne
  • 100 gr di Vallé Omega3
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di mandorle tritate
  • 50 ml di latte di mandorle
  • 4 uova
  • 75 gr di cacao amaro
  • scorza d’arancia
  • 1 pizzico di sale

1.

Fate bollire le castagne in circa 1 litro e mezzo di acqua per circa 1 oretta o fino a quando risulteranno morbide e pronte per essere passate.

2.

Eliminate la pellicina e passatele con il passa-verdure oppure aiutatevi con un mixer, raccogliete quindi il composto ottenuto in una ciotola.

3.

In un contenitore a parte montate i tuorli con lo zucchero, unire a filo Vallé omega3 sciolta a bagnomaria e le mandorle tritate.

4.

Unite anche il purè di castagne, il cacao amaro in polvere setacciato e la scorza d'arancia. Incorporate per ultimi gli albumi montati a neve e versate il composto in uno stampo precedentemente passato con Vallé Omega3 ed infarinato. Cuocere in forno a 180°C per circa 40 minuti.
I nostri consigli
57
ricordiamo che colore significa salute, infatti  i pigmenti di frutta e verdura sono sempre associati ad uno specifico effetto protettivo
Cosa prepariamo oggi?
Sara e Paolo

Foodbloggers

Sara e Paolo

la nostra personale idea del classico della pasticceria: il Monte bianco, nelle nostre mani si è trasformato nel Kilimangiaro!

Filippo

Dietista

Filippo

Le castagne sono ricche di preziosa fibra alimentare utile per la salute del nostro intestino mentre il cacao arricchisce questo dolce di preziose molecole protettive.