Menu salutari

Torna indietro

Torta allo yogurt e mirtilli rossi

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
50 min
Torta allo yogurt e mirtilli rossi

Ingredienti

5 voti:
Per la torta:

300 g di farina 00
2 cucchiaini colmi di lievito per dolci
125 g di vallè naturalmente
120 g di zucchero di canna
100 g di yogurt naturale
50 g di cioccolato bianco
50 g di mirtilli rossi disidratati
2 interi di uova
1 buccia di limone in scorza

Per la glassa:

150 g di mascarpone
125 g di yogurt naturale cremoso
40 g di zucchero a velo
1 baccello di vaniglia
30 g di mirtilli rossi disidratati

Il mio super potere è: #SuperSofficità

Torta allo yogurt e mirtilli rossi, una bontà tutta da gustare. La frutta essiccata è un alleato prezioso in cucina: è sempre pronta e ci permette di preparare dolci allegri e colorati anche in inverno. Questa torta soffice si può mangiare anche non glassata (perfetta per colazione) o con questa morbida e golosa glassa a merenda. Se non avete i mirtilli rossi la stessa ricetta funziona benissimo anche con albicocche, ciliegie o amarene disidratate.

Il nostro alleato sarà:
Naturalmente

1

ingredienti

2

Accendete il forno a 180 gradi. Foderate uno stampo quadrato (20x20 cm) con due fogli di carta forno incrociati. Fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e mettete da parte. Unite farina e lievito e setacciate

3

In un’altra ciotola, lavorate la Vallé con lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso, poi unite un uovo alla volta mescolando bene tra uno e l’altro. Unite lo yogurt, la scorza di limone grattugiata e mescolate. Incorporate la farina poca alla volta, mescolando bene tra un’aggiunta e l’altra. Se il composto dovesse essere troppo secco, ammorbiditelo con poco latte

4

Unite il cioccolato bianco fuso e i mirtilli rossi

5

Versate nello stampo e infornate per 45 minuti circa (fate la prova stecchino). Sfornate, attendete 5 minuti, poi mettete a raffreddare sulla gratella (sollevate il dolce servendovi dei lembi della carta forno)

6

Quando la torta è fredda, potete passare alla glassa. Versate mascarpone e yogurt in una ciotola, unite i semini del baccello di vaniglia, lo zucchero a velo setacciato e mescolate bene. Spalmate sulla torta, distribuite i mirtilli rossi in superficie e servite

7

Glassate poco prima di servire la torta. Se volete fare tutto in anticipo, preparate la glassa e conservatela in frigo separatamente fino al momento di utilizzarla

Foodblogger - Cristina

La frutta essiccata è un alleato prezioso in cucina: è sempre pronta e ci permette di preparare dolci allegri e colorati anche in inverno. Questo dolce si può mangiare anche non glassato (perfetto per colazione) o con questa morbida e golosa glassa a merenda. Se non avete i mirtilli rossi la stessa ricetta funziona benissimo anche con albicocche, ciliegie o amarene disidratate.