Menu salutari

Torna indietro

Torta alla vaniglia con pesche sciroppate

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min
Torta alla vaniglia con pesche sciroppate

Ingredienti

18 voti:
  • 2 uova
  • 60g. Di Vallé… naturalmente
  • 110g. Di farina 00
  • 100g. di zucchero
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • una bacca di vaniglia
  • 30g. di sciroppo di pesche
  • 5 pesche sciroppate
  • zucchero a velo

Il mio super potere è: #SuperSofficità

Torta alla vaniglia con pesche sciroppate, una ricetta gustosa e sfiziosa, tutta da provare. Una torta alle pesche morbida e delicata. Sempre più spesso si è alla ricerca di ricette nuove per l'utilizzo delle pesche in sciroppo. Le più note sono le crostate o le cheesecake. Questa è una torta alla frutta diversa dal solito, soffice e gustosa. Alla vaniglia potete sostituire del limone o anche degli agrumi, a voi la scelta.   Buoni dolci da Ramona e da Vallé ♥  

Il nostro alleato sarà:
Naturalmente

1

Ingredienti

2

lavorare lo zucchero con le uova

3

aggiungere la farina, il lievito e la vaniglia

4

Aggiungere Vallé fusa e fredda e lo sciroppo di pescheì

5

In uno stampo imburrato ed infarinato versare 1/3 del composto, sistemare le pesche e ricoprire con il restante composto

6

Infornare a 180° per 50 min.

7

Servire con abbondante zucchero a velo

Foodblogger - Ramona

Sempre più spesso si è alla ricerca di ricette nuove per l’utilizzo delle pesche in sciroppo. Le più note sono le crostate o le cheesecake. Questo è infatti un dolce diverso dal solito, soffice e gustoso. Alla vaniglia potete sostituire del limone o anche degli agrumi, a voi la scelta.

 

Buoni dolci da Ramona e da Vallé ♥