Sapori a tema

Torna indietro

TARTE TATIN DI PERE MANDORLE E CIOCCOLATO

Difficoltà
media
Persone
4
Tempo di preparazione
60 min
Tempo di cottura
30 min
TARTE TATIN DI PERE MANDORLE E CIOCCOLATO

Ingredienti

4 voti:
Per la tarte tatin

1 Vallé Passpartù Sfoglia
2 Pere
50 g di Zucchero
1 Limone (succo)
20 g Vallé Pasticceria
Scaglie di cioccolato fondente
Sale q.b.

Il mio super potere è: #SuperLeggerezza

La tarte tatin di pere mandorle e scaglie di cioccolato fondente dello Chef Stefano Ratti è il dolce perfetto per San Valentino. Se cercate una ricetta di dolce per San Valentino, dovete assolutamente provare questa torta alle pere. Grazie alla morbidezza di Vallé Pasticceria e alla fragranza di Vallé Passpartù Sfoglia, questa torta vi conquisterà. Una volta provata la riproporrete, non solo per San Valentino, ma anche per tutte le ricorrenze che richiederanno un dolce originale.

Il nostro alleato sarà:
Sfoglia

1

1) Tagliate le pere a fette sottili e aggiungete il succo di limone. Tritate le
mandorle non troppo finemente e mettetele da parte.

2

2) Mettete a scaldare una padella e fate imbrunire lo zucchero a fuoco basso.
Quando lo zucchero sarà sciolto e avrà raggiunto il classico colore bruno
aggiungete Vallé Pasticceria; versate il caramello sulla base dello stampo
avendo cura di farlo aderire per bene ai bordi.

3

3) Disponete le pere sopra il caramello e coprite tutto con Vallé Sfoglia,
bucherellate la sfoglia con la forchetta per evitare che si gonfi in cottura.
Infornate a 170 gradi per 30 minuti in forno statico.

4

4) Una volta pronta la Tarte Tatin posizionate sopra lo stampo un teglia o
qualcosa di simile da usare come peso. Questo passaggio vi servirà per fare
aderire il composto di pere e caramello alla sfoglia. Lasciatela raffreddare a
temperatura ambiente.
Girate la Tarte con delicatezza e decorate con
mandorle e scaglie di cioccolato a piacere.

Un'idea di Stefano Ratti

Potete guarnire la Tarte Tatin con dei frutti rossi freschi e una pallina di gelato al cioccolato per rendere il tutto ancora più romantico.