Dolce

Torna indietro

Tartaletas de mango

Difficoltà
facile
Persone
6
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
20 min
Tartaletas de mango

Ingredienti

2 voti:
Per la base:

200 g di farina 00
100 g di Vallé +Burro fredda
30 g di zucchero
1 intero di uovo
1/2 buccia di limone non trattato in scorza

Per il ripieno e la decorazione:

250 ml di latte
2 tuorli di uovo
1 cucchiaio colmo di farina
1 cucchiaio colmo di amido di mais
50 g di zucchero
1/2 buccia di limone non trattato in scorza
700 g di mango (1 frutto grande o 2 piccoli)

Tartaletas de mango, eccovi la ricetta delle squisite crostatine di frutta a cui non saprete resistere. Non spaventatevi, non sempre i dolci alla frutta di terre lontane sono strani… in questo caso si tratta di semplici crostatine alla frutta e crema rese più sprintose dall’aggiunta del mango: perfette per una colazione o uno spuntino nei giorni caldi o per un buffet. Che ne dite, si parte con le crostatine al mango?

1

Ingredienti

2

Versate la farina in una ciotola capiente. Unite la Vallé e sfregate velocemente tra i polpastrelli in modo ottenere un composto simile a briciole (non lavorate troppo). Unite lo zucchero, l’uovo, la scorza grattugiata e impastate velocemente.

3

Formate una palla, schiacciatela e avvolgete con cellophane. Mettete in frigo per 2 ore circa.

4

Mentre la pasta riposa, preparate la crema pasticcera. Fate scaldare il latte a fuoco dolce in un pentolino dal fondo pesante e, nel frattempo, sbattete i tuorli con lo zucchero finchè sono bianchi e spumosi. Appena il latte accenna a bollire spegnete il fuoco. Unite la farina, l’amido e la scorza grattugiata ai tuorli montati, mescolate, poi incorporare il latte a caldo a filo mescolando sempre.

5

Versate nuovamente nel pentolino e rimettete sul fuoco dolce mescolando senza sosta. Quando la crema si addensa spegnete, trasferite in una ciotola, coprite con carta forno o cellophane a contatto e lasciate raffreddare.

6

Trascorso il tempo di riposo della pasta, accendete il forno a 180 gradi. Ungete e infarinate 6 stampini da tartellette (diametro 8 cm). Stendete la pasta e, ritagliandola con gli stampini stessi, ricavate 6 crostatine. Bucherellate il fondo, coprite ogni dolcetto con un pezzettino di carta forno e riempite ogni stampo di fagioli secchi o ceci. Infornate per 12-15 minuti

7

Sfornate e lasciate raffreddare. Quando le basi sono fredde, sbucciate il mango, frullatene metà e mescolatelo alla crema pasticcera. Riempite le basi con questa crema, tagliate a fettine il mango rimasto e decorate le crostatine.

8

Conservate in frigo fino al momento di servire e, se possibile, consumate in giornata.

Foodblogger - Cristina

Non spaventatevi, non sempre i dolci di terre lontane sono strani… in questo caso si tratta di semplici crostatine alla frutta e crema rese più sprintose dall’aggiunta del mango: perfette per una colazione o uno spuntino nei giorni caldi o per un buffet. Che ne dite, si parte?