Sfoglie alla crema con frutta

Sfoglie alla crema con frutta, sfornate questi pasticcini come accompagnamento al tè: sarà un successo strepitoso. Queste sfoglie alle mele non hanno nulla da invidiare ai dessert di pasticceria, ma sono alla portata di tutti. Potete preparare la crema e cuocere le mele in anticipo per poi assemblare il dolce circa 45 minuti prima di servirlo. Portate le sfoglie alla frutta in tavola ancora tiepide e deliziate i vostri ospiti con un sapore e un profumo incredibile.

 

Categoria: Pasticcini e Piccola pasticceria

2 voti

difficoltà

preparazione

40'

cottura

10'

persone

4

Sfoglie alla crema con frutta

Stampa Email

ingredienti

•    1 rotolo di pasta sfoglia Vallé
•    2 mele
•    50 gr di uvetta
•    50 gr di zucchero
•    succo e scorza di ½ limone
Per la crema
•    200 ml di panna liquida
•    1 cucchiaino di estratto di vaniglia
•    2 tuorli
•    1 cucchiaio di farina
•    1 cucchiaio di amido di mais
•    50 gr di zucchero

1.

Gli ingredienti

2.

Preparate la crema: scaldate la panna in un pentolino dal fondo pesante senza farla bollire, poi aggiungete la vaniglia e spegnete il fuoco. Nel frattempo, sbattete i tuorli con lo zucchero finché sono chiari e spumosi; aggiungete l’amido e la farina e mescolate con cura. Versate la panna a filo mescolando continuamente, poi versate tutto nel pentolino e riaccendete il fuoco; mescolate continuamente con una frusta finché la crema è densa. Travasate la crema in un contenitore freddo e coprite con un foglio di cellophane a contatto, in modo da non permettere la formazione della pellicina in superficie. Lasciate raffreddare

3.

Sbucciate le mele a e tagliatele a tocchetti. Mettete in pentola, poi unite succo e scorza di limone, zucchero e uvetta. Cuocete a fuoco medio per 10 minuti; lasciate raffreddare. Accendete il forno a 200 gradi. Ricavate 12 dischi di pasta sfoglia del diametro di circa 8 cm e rivestite 12 stampini da tartelette. Versate un cucchiaio di crema nel centro di ogni tortina, poi coprite con un cucchiaio di composto di mela e uvetta. Infornate per 15 minuti

4.

Sfornate e aspettate 10 minuti prima di toglierli dallo stampo. Servite tiepidi o freddi, spolverati con poco zucchero a velo.Buona torta da Vallé ♥
I nostri consigli
38
Il congelatore può essere un’ottima risorsa per chi non ha tempo: verdura, legumi e pesce si prestano molto bene a questa tecnica di conservazione.
Cosa prepariamo oggi?
Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

Sfornate questi pasticcini come accompagnamento al tè: sarà un successo strepitoso. Queste tartine dolci non hanno nulla da invidiare ai dessert di pasticceria, ma sono alla portata di tutti. Potete preparare la crema e cuocere le mele in anticipo per poi assemblare il dolce circa 45 minuti prima di servirlo: portatelo in tavola ancora tiepido e deliziate i vostri ospiti con un sapore e un profumo incredibile.