Menu salutari

Torna indietro

Salmone gratinato allo zafferano

Kcal: 370 - Omega3: 3,6 g g

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
30 min
Salmone gratinato allo zafferano

Ingredienti

1 voti:
Ingredienti

4 tranci di salmone fresco (150 g ciascuno)
350 g di asparagi
Per la besciamella:
250 ml di latte fresco parzialmente scremato
20 g di Vallé Omega3
20 g di farina integrale
½ bustina di zafferano
fior di sale
pepe nero
noce moscata

Sara & Filippo: Un pesce nobile che cuoce in pochi minuti, della besciamella che si tinge di giallo e una verdura che in primavera è facile da reperire.

1

Preparare la besciamella. Scaldare il latte. A parte far sciogliere Vallé Omega3 su fiamma dolce. Togliere dal fuoco Vallé Omega3 e unirvi la farina. Lavorare con una frusta sino a ottenere un composto liscio. Unire a filo il latte tiepido, la noce moscata, il pepe e un pizzico di sale. Rimettere sul fuoco e far addensare mescolando continuamente. Tenere da parte (la besciamella può essere preparata con anticipo e conservata in frigorifero fino a 2 giorni).

2

Nel frattempo togliere la parte terminale più dura degli asparagi, legarli con lo spago e farli cuocere in poca acqua bollente immergendo i gambi e tenendo le punte fuori dall’acqua (cuoceranno con il vapore).A cottura ultimata tagliarli a rondelle, lasciando intere le punte.

3

Ricoprire una teglia con carta da forno e sistemarvi sopra i tranci di salmone (la pelle deve andare sotto).

4

Unire parte della besciamella con gli asparagi e versare questo composto sopra ai tranci di salmone. Aggiungere anche la restante besciamella e far cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti (per una superficie dorata passare gli ultimi minuti sotto il grill del forno). Servire subito ben caldo.

Foodblogger - Sara

Un pesce nobile che cuoce in pochi minuti, della besciamella che si tinge di giallo e una verdura che in primavera è facile da reperire.

Dietista - Filippo

Un pesce nobile che cuoce in pochi minuti, della besciamella che si tinge di giallo e una verdura che in primavera è facile da reperire.

Potrebbero piacerti anche:

Antipasti e contorni

Stella di Natale salata