Menu salutari

Torna indietro

Rotolo fiorito, un gustoso rotolo alle fragole

Difficoltà
media
Persone
8
Tempo di preparazione
60 min
Tempo di cottura
10 min
Rotolo fiorito, un gustoso rotolo alle fragole

Ingredienti

19 voti:

Per i fiori

  • 25 gr di Vallé +Burro
  • 25 gr di zucchero
  • 25 gr di farina
  • 25 gr di albume
  • coloranti alimentari (3 colori diversi)

Per il biscuit

  • 100 gr di farina
  • 80 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 30 gr di Vallé +Burro
  • scorza grattugiata di ½ limone non trattato

Per la farcitura

  • 150 gr di ricotta
  • 125 gr di mascarpone
  • 70 gr di zucchero a velo
  • 1-2 cucchiai di succo di limone
  • scorza grattugiata di ½ limone non trattato
  • 200 gr di fragole

Rotolo fiorito, un gustoso rotolo alle fragole da preparare e da gustare in compagnia. Per rendere più festoso e primaverile questa torta alle fragole basta un poco di impegno in più per decorarla con tanti piccoli fiorellini colorati, Certo, è un po’ laborioso, ma se si parte con un discreto anticipo e si segue con cura la ricetta di questa torta alla frutta passo per passo sarà abbastanza semplice. Ovviamente, se volete potete omettere i primi 3 passaggi e preparare un dolce classico, senza fiorellini: grazie al ripieno di fragole sarà comunque allegro e appetitoso e, se lo decorerete con una spolverata di zucchero a velo, con qualche fettina di fragola e poche foglioline di menta, lo sarà ancora di più.      

1

ingredienti

2

Iniziate dai fiori: preparate un foglio di carta antiaderente della grandezza della vostra placca da forno e appoggiatela su un grande tagliere (o su qualcosa di piatto e liscio); mescolate il bianco d’uovo con lo zucchero, poi aggiungete la farina, la Vallé+Burro e amalgamate bene: dovrete ottenere una pasta piuttosto densa

3

Dividete il composto in 3 parti (o tante parti quanti saranno i colori dei fiori) e colorate nei colori desiderati

4

Depositate piccoli mucchietti della grandezza circa di una nocciola sulla carta forno; potete servirvi di un sac-à-poche con bocchetta a stella; una soluzione più rapida può essere quella mettere gli impasti in diversi sacchetti da freezer, (taglia piccola) tagliarne un angolino e spremere piccoli cerchiolini sulla carta; la soluzione ancora più veloce è quella di depositare l’impasto dalla punta di un cucchiaino per poi di dare una forma tondeggiante con le dita “sporcate” di zucchero a velo (decidete cosa fa per voi). Mettete in freezer il foglio appoggiato sul tagliere, cercando di farlo rimanere ben in piano. Lasciate in freezer per mezz’ora circa

5

Trascorsa la mezz’ora, accendete il forno a 180 gradi. Prendete una pentola e un contenitore resistente al calore che possa essere appoggiato sulla pentola senza entrarci del tutto. Riempite la pentola per metà con acqua e mettete sul fuoco (l’acqua deve sobbollire appena). Sciogliete la Vallé+Burro a bagnomaria o nel microonde e tenete da parte. Dividete le uova e mettete i tuorli nel contenitore che andrà sulla pentola e gli albumi in un’altra ciotola. Montate a neve ferma gli albumi, aggiungendo 30 gr di zucchero quando iniziano a montare, poi mettete da parte

6

Unite i rimanenti 50 gr di zucchero ai tuorli, mettete il contenitore sulla pentola e frullate per 3-4 minuti tenendo il fuoco basso (fate attenzione, il contenitore non deve toccare l’acqua in ebollizione)

7

Quando il composto è gonfio e chiaro, togliete da fuoco, aggiungete la Vallé sciolta, la scorza di limone grattugiata, la farina poca alla volta facendola passare a setaccio e mescolate bene, poi unite gli albumi mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto

8

Togliete dal freezer la carta con i fiori e appoggiate sulla placca da forno. Versate con l’impasto del biscuit e fate in modo che copra i fiori: muovete la teglia per farlo arrivare bene ai bordi e, se non basta, aiutatevi con una spatola ma cercate di usare molta delicatezza per non rovinare i fiori. Infornate per 8-10 minuti, fino a quando l’impasto sarà appena colorito sui bordi

9

Preparate un foglio di carta forno “sporcato” con zucchero a velo e posateci il biscuit appena sfornato, girando la parte con i fiori a contatto col foglio (deve rimanere all’esterno del dolce in seguito). Arrotolate e lasciate raffreddare ben stretto nella carta

10

Quando il rotolo è freddo, preparate la farcitura. Lavate, mondate le fragole e tagliatele a pezzetti. A parte, mescolate la ricotta, il mascarpone, lo zucchero a velo, la scorza e il succo di limone

11

Srotolate il biscuit (ma lasciatelo sulla carta), spalmate la crema sulla parte non decorata, poi pareggiate i bordi, coprite con le fragole a pezzi e arrotolate di nuovo. Mettete in frigo per almeno mezz’ora ben stretto nella carta

12

Al momento di servire, togliete la carta, decorate con qualche fragola e portate in tavola. Consumate entro due giorni

Foodblogger - Cristina

Per rendere più festoso e primaverile un normale rotolo alle fragole basta un poco di impegno in più per decorarlo con tanti piccoli fiorellini colorati: certo, è un po’ laborioso, ma se si parte con un discreto anticipo e si segue con cura la ricetta passo per passo sarà abbastanza semplice. Ovviamente, se volete potete omettere i primi 3 passaggi e preparare un dolce classico, senza fiorellini: grazie al ripieno di fragole sarà comunque allegro e appetitoso e, se lo decorerete con una spolverata di zucchero a velo, con qualche fettina di fragola e poche foglioline di menta, lo sarà ancora di più.