Menu salutari

Torna indietro

Roll integrali con labna al cedro e coulisse di mirtilli

Kcal: 200 - Omega3: 0,23 g g

Difficoltà
media
Persone
12
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min
Roll integrali con labna al cedro e coulisse di mirtilli

Ingredienti

Nessun voto:
Ingredienti

250 g di farina integrale
un cucchiaino di coriandolo in polvere
500 g di latte crudo
1 stecca di vaniglia
50 g di Vallé Omega3
3 uova biologiche
60 g di zucchero di canna
2 confezioni di yogurt magro (500 g)
4 cucchiai colmi di zucchero a velo
1 presa di sale
250 g di mirtilli
½ cedro
mandorle a lamelle

Anna Maria: Anche le crêpes si possono trasformare in ricette sane, bastano pochi accorgimenti, ad esempio utilizzando farina integrale si può migliorare tutto il piatto, arricchendolo così di fibre, molto importanti per la nostra salute.

1

Mescolare lo yogurt con 1 presa di sale e un paio di cucchiai di zeste di cedro tritate finemente, coprire con una garza un contenitore forato, versare lo yogurt, tenere il contenitore sospeso sopra uno un po’ più grande, così da raccogliere il siero che si andrà a formare, conservare quest’ultimo in frigo, almeno 4 ore. Si otterrà un formaggio spalmabile tipico della cucina mediorientale: il suo nome è Labna.

2

Unire in una ciotola la farina, lo zucchero, il coriandolo, i semini della stecca di vaniglia e le uova intere; sbattendo con una frusta, unire il latte e Vallé Omega3 sciolta, ottenendo così una pastella liscia da far riposare per circa un’ora. Scaldare una padella anti aderente con una noce di margarina e preparare almeno 12 crêpes; metterle da parte.

3

Frullare i mirtilli e passarli al colino così da ottenere una coulisse che verrà profumata con un po’ di coriandolo in polvere.

4

Con una spatola spalmare un po’ di labna, addolcita dallo zucchero a velo, sulla superficie della crêpes, continuare spennellando la coulisse di mirtillo avendo l’accortezza di tenere liberi almeno 2/3 cm dal bordo. Tenerli qualche minuto in frigo, arrotolare le crêpes, tagliarle a metà, adagiarle sul singolo piatto, decorare con le zeste intere del cedro, con qualche mandorla a lamelle ed una presa di zucchero di canna, da imbrunire con l’apposito cannello.

Foodblogger - Anna Maria

Anche le crêpes si possono trasformare in ricette sane, bastano pochi accorgimenti, ad esempio utilizzando farina integrale si può migliorare tutto il piatto, arricchendolo così di fibre, molto importanti per la nostra salute.

Nutrizionista - Francesca

Anche le crêpes si possono trasformare in ricette sane, bastano pochi accorgimenti, ad esempio utilizzando farina integrale si può migliorare tutto il piatto, arricchendolo così di fibre, molto importanti per la nostra salute.