Risotto alla rapa rossa, gorgonzola, pistacchio

Risotto da gustare tutto l’anno. Il binomio dolcezza della barbabietola e sapidità del gorgonzola creano un piatto equilibrato ottimo in ogni occasione.

Nessun voto

difficoltà

preparazione

30 min.

persone

4

Risotto alla rapa rossa, gorgonzola, pistacchio

Stampa Email

ingredienti

  • 1L brodo vegetale non salato
  • 320 gr. riso Carnaroli
  • 8 gr, sale fino
  • 200 ml vino rosso
  • 80 gr. Vallé Naturalmente
  • 80 gr. grana padano 16 mesi
  • 40 gr. scalogno
  • 250 gr. - barbabietola cotta
  • 100 gr. gorgonzola piccante
  • 50 ml alternativa vegetale alla panna
  • 30 gr. pistacchi tostati

1.

Ingredienti

2.

Tagliare a pezzi e sbollentare la barbabietola in acqua calda, frullare mettendo i 50 g di Vallé Naturalmente, sale e pepe. Bisogna scaldare la barbabietola per facilitare
l’emulsione

3.

Mettere il gorgonzola e l’alternativa vegetale alla panna in un pentolino e far fondere a fuoco dolce il formaggio usando un lecca pentole

4.

Rosolare in casseruola da risotto lo scalogno tritato e 30 g di Vallé Naturalmente, aggiungere il risotto, il sale pesato e tostare, sfumare con tutto il vino bianco e lasciar evaporare. Proseguire la cottura del risotto per 15 min, aggiungendo gradualmente il
brodo vegetale bollente

5.

Mantecare aggiungendo la crema di barbabietola, il grana padano e un pò di pepe

6.

Impiattare ultimando con la fonduta di gorgonzola piccante e i pistacchi al sale
I nostri consigli
Meglio il piatto o la griglia del forno?
Lo stampo contenente il dolce è meglio posizionarlo sulla griglia, il piatto del forno dovrebbe sempre essere tolto.
Cosa prepariamo oggi?
Stefano

chef

Stefano

CONSIGLIO:

Come variante potete aggiungere della scorza d’arancia in mantecatura