Menu salutari

Torna indietro

Risotto ai porri con riduzione di aceto balsamico

Kcal: 381 - Omega3: 0.8 g g

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
1 h
Risotto ai porri con riduzione di aceto balsamico

Ingredienti

Nessun voto:
Ingredienti

320 g di riso Carnaroli superfino
2 porri (solo la parte bianca)
1 piccola cipolla bianca
1 l di brodo vegetale (1carota, 1 costa di sedano, 1 cipolla - la parte verde dei porri)
60 g di Vallé Omega3
½ bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano
Per la riduzione di aceto balsamico:
una tazzina da caffè di aceto balsamico
2 chiodi di garofano
una bacca di ginepro

Sara & Paolo: Ecco un altro modo per utilizzare Vallé Omega3: mantecare il risotto ricco di verdura particolarmente protettiva per la nostra salute. Lucilla: cipolle e porri, infatti, contengono i preziosi composti solforati attivi nel prevenire numerose malattie.

1

Preparare un litro di brodo vegetale e nel frattempo affettare la cipolla e il porro sottilissimi.

2

Nella risottiera preparare il soffritto scaldando 30 g di Vallé Omega3 con la cipolla fino a che non sarà imbiondita, aggiungere il riso e farlo tostare prima di sfumare con il mezzo bicchiere di vino bianco; quando il vino è evaporato aggiungere il brodo fino a coprire il riso. Mescolare frequentemente e con il mestolo rabboccare di brodo man mano che asciuga. In un pentolino a parte saltare il porro con 10 g di Vallé e aggiungerlo al riso 3 minuti prima che la cottura sia ultimata.

3

Per la riduzione mettere in un pentolino l’aceto balsamino con le spezie e lasciare sobbollire qualche minuto fino a ottenere una consistenza densa. Spegnere e mantecare con i restanti 20 g di Vallé e il Parmigiano Reggiano grattugiato. Servire decorando con la riduzione d’aceto balsamico.

Nutrizionista - Lucilla

cipolle e porri, infatti, contengono i preziosi composti solforati attivi nel prevenire numerose malattie.

Foodbloggers - Sara e Paolo

cipolle e porri, infatti, contengono i preziosi composti solforati attivi nel prevenire numerose malattie.

Potrebbero piacerti anche:

Antipasti e contorni

Stella di Natale salata