Torna indietro

Risotto agli asparagi, vino rosso, pecorino, pepe nero

Difficoltà
media
Persone
4
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
Risotto agli asparagi, vino rosso, pecorino, pepe nero

Ingredienti

10 voti:

1L brodo vegetale non salato
320 gr. riso Carnaroli
8 gr. sale
300 ml vino rosso
130 gr. Vallé Naturalmente
60 gr. pecorino romano
40 gr. scalogno
500 gr. asparagi
pepe nero q.b

Risotto primaverile che si apprezza particolarmente in giornate più fresche.

Il nostro alleato sarà:
Naturalmente

1

Ingredienti

2

Rosolare in casseruola da risotto lo scalogno tritato e 30 g di Vallé Naturalmente, aggiungere il risotto, il sale pesato e tostare, sfumare con tutto il vino rosso e lasciar evaporare. Proseguire la cottura del risotto per 15 min, aggiungendo gradualmente il brodo vegetale bollente

3

Pulire gli asparagi, tagliando a rondelle fini i gambi e tenendo da parte le punte che useremo per ultimare il piatto. Mettere le punte di asparago in un pentolino con Vallé Naturalmente, 50 ml di acqua e un pizzico di sale creando un’emulsione. Mantecare mettendo a crudo il i gambi degli asparagi a rondelle, il pecorino e Vallé Naturalmente

4

Impiattare e finire decorando con le punte di asparago e pepe nero.

chef - Stefano Ratti

CONSIGLIO:

Come tipo di vino per la cottura del riso consiglio un vino corposo come ad esempio Cannonau, Nero D’Avola, ecc.