Le polpette della nonna al forno

Sara e Paolo: soffici polpettine che si sciolgono in bocca immerse in una deliziosa salsa di pomodoro, cotto lentamente al forno. Un secondo piatto che rende tiepida l’anima anche nelle più gelide serate invernali. Filippo: la generosa dose di polpa di pomodoro che funziona quasi da contorno conferisce a questo piatto il potere antiossidante del licopene, composto antiossidante della classe dei carotenoidi studiato per il effetto protettivo.

Nessun voto

kcal

215

omega3

0.14 g

difficoltà

preparazione

25 minuti

cottura

20 minuti per il sugo + 30 minuti per le polpette

persone

6

Le polpette della nonna al forno

Stampa Email

ingredienti

  • 400 g di tacchino macinato
  • 150 g di mollica di pane
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 100 ml di latte
  • battuto di rosmarino, salvia e timo
  • un pizzico di noce moscata

1.

Preparate il sugo: Scaldate in un tegame l’olio extravergine di oliva, nel mentre sminuzzate lo scalogno e fatelo imbiondire. Aggiungete i pomodori pelati grossolanamente tagliati, salate e pepate, aggiungete il basilico e cuocete a fiamma bassa con un coperchio. Nel frattempo In un mixer da cucina mettete il tacchino a tocchetti, aggiungendo gli aromi ed iniziate a frullare

2.

Ammollate il pane con il latte e strizzate prima di aggiungerlo alla carne con l’uovo, il formaggio, il sale, il pepe ed il pizzico di noce moscata.

3.

Formate le polpette nel palmo delle mani e disponetele una accanto all’altra nel tegame

4.

versate il sugo con un mestolo prima di infornare per il tempo previsto (30 minuti a 180°C)

5.

Servite calde
I nostri consigli
albicocche in estate
In estate la frutta come le albicocche ci regala il beta-carotene, la protovitamina che protegge la nostra pelle dai raggi del sole.
Cosa prepariamo oggi?
Sara e Paolo

Foodbloggers

Sara e Paolo

soffici polpettine che si sciolgono in bocca immerse in una deliziosa salsa di pomodoro, cotto lentamente al forno. Un secondo piatto che rende tiepida l’anima anche nelle più gelide serate invernali.

Filippo

Dietista

Filippo

la generosa dose di polpa di pomodoro che funziona quasi da contorno conferisce a questo piatto il potere antiossidante del licopene, composto antiossidante della classe dei carotenoidi studiato per il effetto protettivo.