Plumcake al kamut e arachidi

Plumcake al kamut e arachidi, una ricetta per una delicatissima torta soffice, facile da fare. Il Kamut è un cereale molto antico ad alto valore nutrizionale, ricco di selenio e ben digeribile.  Ho scelto questa farina di kamut per creare un dolce leggero ma gustoso perfetto per spezzare il pomeriggio se accompagnato da una tazza di buon tè. Piace moltissimo anche ai bambini soprattutto se proposto con una bella tazza di latte fresco

 

Categoria: Torta soffice

7 voti

difficoltà

preparazione

30'

cottura

30'

persone

8

Plumcake al kamut e arachidi

Stampa Email

ingredienti

Stampo rettangolare

  • 120 gr farina di kamut
  • 120 gr farina 00
  • 100 gr arachidi tostate salate
  • 200 gr zucchero
  • 90 gr margarina Vallé Omega 3
  • 100 ml latte
  • 2 uova
  • Zucchero a velo
  • 1 bustina di lievito per dolci

 

1.

Gli ingredienti. Accendete il forno a 170 gradi

2.

Utilizzando un cutter tritare finemente le arachidi

3.

In una ciotola setacciare le due farine con il lievito ed aggiungervi le arachidi tritate

4.

Far sciogliere a bagno maria la margarina e lasciarla intiepidire

5.

In un’altra ciotola con una frusta elettrica montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso

6.

Unire al composto di uova la margarina fusa mescolando continuamente

7.

A questo punto unite le farine e il latte alternandoli ottenendo un composto non troppo liquido

8.

Versate la crema in uno stampo antiaderente spennellato con la margherita e infarinato

9.

Infornare a 170° per 35 minuti

10.

A fine cottura lasciate raffreddare la torta nello stampo

11.

Sformarla e decoratela con delle arachidi intere e zucchero a velo

12.

inzuppare nel te' :)Buoni dolci da Laura e da Vallé ♥
I nostri consigli
Un segreto quando montiamo gli albumi
Volete essere sicuri che gli albumi montati a neve si stacchino perfettamente dal recipiente una volta montati? Passate il recipiente sotto un getto d’acqua fredda prima di montarli.
Cosa prepariamo oggi?
Laura
Laura

Il Kamut è un cereale molto antico ad alto valore nutrizionale, ricco di selenio e ben digeribile.  Ho scelto questa farina per creare un dolce leggero ma gustoso perfetto per spezzare il pomeriggio se accompagnato da una tazza di buon tè ma piace moltissimo anche ai bambini soprattutto se proposto con una bella tazza di latte fresco