Pizza rustica con ricotta e verdure

È primavera e quindi tempo di verdure di campo. Questa pizza rustica è una golosa soluzione per le vostre scampagnate o per un pranzo o cena da preparare velocemente. Basterà abbinare qualche salume affettato o una fetta del formaggio preferito per rendere completa la tavola. Si possono utilizzare tutte le verdure che preferite ma soprattutto cicorie e bietole.

Categoria: Torte salate

1 voti

difficoltà

preparazione

40 min

cottura

30 min

persone

8

Pizza rustica con ricotta e verdure

Stampa Email

ingredienti

  • Due confezioni di Brisée Vallé 100% vegetale
  • 300 gr di verdure lesse
  • 3 uova
  • 200 gr di ricotta
  • Due cucchiai abbondanti di formaggio grattugiato
  • Due mozzarelle
  • Mezzo cucchiaino di noce moscata

1.

Strizzate le verdure e tagliuzzatele grossolanamente in una ciotola.

2.

Aggiungere uova, formaggio e noce moscata e mescolare.

3.

Aggiungere la ricotta e amalgamarla al resto del ripieno.

4.

Bucherellare la brisée e sistematela in una teglia con la sua stessa carta da forno.

5.

Distribuire l’impasto sul fondo della Brisée.

6.

Sfilacciare le mozzarelle su tutta la superficie.

7.

Coprire con la seconda brisée, bucherellare la superficie, sigillare i bordi.

8.

Cuocere in forno a 180°/200° fino a quando si sarà formata una crosticina dorata in superficie.
I nostri consigli
Torte lievitate
L’impasto della torta una volta lievitato, va messo subito in forno. Aspettando troppo si rischia di far svanire l’effetto lievitante (il gas evapora dall’impasto) e di ottenere dolci duri.
Cosa prepariamo oggi?
Anna

Foodblogger

Anna

Consigli:

Strizzare bene le verdure prima di utilizzarle per evitare che l’acqua possa ammorbidire troppo la brisée

Varianti:

Potete arricchire a piacere questa pizza rustica aggiungendo pezzettini di prosciutto cotto o salame, o alleggerirla evitando di aggiungere la ricotta.