Piccata di pollo con avocado

L’avocado è un frutto molto particolare, ricco di grassi. Non disperiamo, sono grassi salutari, in particolare acido oleico, grasso tipico del nostro olio extravergine di oliva. L’avocado è inoltre un’ottima fonte di vitamina e, detta liposolubile: queste vitamine per essere assorbite al meglio dal nostro organismo devono essere assunte insieme a un grasso. Ecco dove nasce l’importanza del contenuto di grassi dell’avocado che ne fanno un alimento prezioso. In questa ricetta la nostra fonte ‘nascosta’ di Omega 3 sono i semi di lino, semplici da aggiungere a molte preparazioni, danno un tocco di colore e di… salute.

Nessun voto

kcal

320

omega3

0,85 gr

preparazione

25 min

cottura

10 min

persone

4

Piccata di pollo con avocado

Stampa Email
Ricetta

ingredienti

  • 1 petto di pollo intero
  • 4 lime
  • 3 limoni naturali
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di radice di zenzero grattugiata
  • ½ cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 2 avocadi
  • 2 cipolle rosse
  • un ciuffo di prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di semi di lino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

1.

Preparare la marinata emulsionando 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva con il succo dei limoni, la salsa di soia, lo zenzero, il peperoncino, gli spicchi d’aglio privati dell’anima interiore e schiacciati con il palmo della mano. Dividere il petto di pollo di 2 parti, pulirlo dei tessuti connettivi e poi ogni singola parte in 3, riducendo lo spessore; quindi disporli in una terrina in vetro coperti dalla marinata. Avvolgere il contenitore con la pellicola e far riposare in frigo per 1 ora.

2.

Sbucciare gli avocadi, privarli del nocciolo interno e tagliare la polpa in dadolata regolare di 1x1 cm, tagliare la cipolla in piccola dadolata, tritare
un cucchiaio di prezzemolo fresco: mescolare tutto in un contenitore, condire con il succo di 3 lime, regolare di sale e mettere da parte.

3.

Sgocciolare i filetti dalla marinatura, tagliarli in dadolata e saltarli in una padella dal fondo pesante o anti aderente con un filo di olio extravergine d’oliva per 3-4 minuti, unire la dadolata di verdure e saltare per altri 2 minuti.

4.

Togliere dal fuoco, regolare di sale, unire i semi di lino (un cucchiaio per ogni commensale) e il prezzemolo fresco, decorare con qualche foglia di
prezzemolo fresco e uno spicchio di lime.
I nostri consigli
Il giusto apporto di fibra
Giornalmente non si deve dimenticare il giusto apporto di fibra per mantenere in equilibrio l’attività intestinale
mondi vallé
Cosa prepariamo oggi?
Anna Maria

Foodblogger

Anna Maria

L’avocado è un frutto molto particolare, ricco di grassi. Non disperiamo, sono grassi salutari, in particolare acido oleico, grasso tipico del nostro olio extravergine di oliva. L’avocado è inoltre un’ottima fonte di vitamina e, detta liposolubile: queste vitamine per essere assorbite al meglio dal nostro organismo devono essere assunte insieme a un grasso. Ecco dove nasce l’importanza del contenuto di grassi dell’avocado che ne fanno un alimento prezioso. In questa ricetta la nostra fonte ‘nascosta’ di Omega 3 sono i semi di lino, semplici da aggiungere a molte preparazioni, danno un tocco di colore e di… salute.”

Francesca

Nutrizionista

Francesca