Panini dolci all’uvetta “Dolcenatale”

Panini dolci all'uvetta: dolci di Natale che profumano di brioche ma non sono una brioche. La mattina, per colazione, mi piace trovare cose come questa, in quanto soddisfano la voglia di dolce senza appesantire troppo; certo, richiedono un po’ di tempo per la preparazione, ma non presentano difficoltà e possono essere fatti il giorno prima e conservati in un sacchetto di carta ben chiuso, oppure congelati e scongelati all’occorrenza nel microonde. Inoltre, vi invito caldamente a provare le proprietà antistress dell’impastare il pane! Provate una delle ricette di dolci natalizi più simpatiche da creare per godervi i giorni di festa.

Categoria: Brioche

4 voti

difficoltà

preparazione

30'

cottura

20'

persone

6

Panini dolci all’uvetta “Dolcenatale”

Stampa Email

ingredienti

Ingredienti per 10 panini circa
• 500 gr di farina 00
• 250 ml di latte?
• 50 gr di Vallé…naturalmente
• 50 gr di zucchero
• 100 gr di uvetta?
• 1 bustina di lievito di birra liofilizzato?
• Per la finitura?
• 1 uovo?
• 1 cucchiaino di latte

1.

Gli ingredienti

2.

Scaldate il latte e mescolate con la margarina in modo da scioglierla. In una ciotola capiente, mescolate la farina, lo zucchero e il lievito, poi versateci il latte misto a margarina e mescolate rapidamente

3.

Versate il composto sulla spianatoia infarinata e cominciate a impastare; impastate per almeno 5 minuti, tirando l’impasto e ricomponendolo più volte (è un’ottima ginnastica, prendetela così)

4.

Quando il composto è elastico e compatto, formate una palla e mettetela in una ciotola grande che avrete unto con margarina; rigirate l’impasto un paio di volte, fate un’incisione a croce e coprite la ciotola con pellicola trasparente. Mettete l’impasto a lievitare in un luogo riparato e, intanto, mettete a mollo l’uvetta in acqua tiepida. Fate lievitate per un’ora (l’impasto deve raddoppiare di volume), poi stendete nuovamente sulla spianatoia infarinata e versate nel centro l’uvetta scolata e strizzata

5.

impastate brevemente in modo da inglobare la frutta e poi formate tante piccole palline che metterete sulla placca da forno rivestita di carta antiaderente. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare ancora per mezz’ora

6.

Accendete il forno a 200 gradi e, quando è ben caldo, sbattete l’uovo col cucchiaino di latte e spennellate i panini; infornate e cuocete per 20 minuti

7.

Sfornate e fate raffreddare su una griglia; si mangiano tiepidi o freddi, da soli o con marmellata.Buon Appetito da Kuri e da Vallé ♥
I nostri consigli
Il latte giusto per preparare un dolce soffice
Se state preparando un dolce soffice che prevede l’aggiunta di latte ricordatevi che è sempre meglio utilizzare latte fresco intero e tenerlo a temperatura ambiente per una mezz’ora prima di doverlo usare
Cosa prepariamo oggi?
Cristina
Cristina

Ecco un panino che non è un panino, un dolcetto che profuma di brioche ma non è una brioche. La mattina, per colazione, mi piace trovare cose come questa, in quanto soddisfano la voglia di dolce senza appesantire troppo; certo, richiedono un po’ di tempo per la preparazione, ma non presentano difficoltà e possono essere fatti il giorno prima e conservati in un sacchetto di carta ben chiuso, oppure congelati e scongelati all’occorrenza nel microonde. Inoltre, vi invito caldamente a provare le proprietà antistress dell’impastare il pane!