Pancakes al farro con sciroppo d’acero e mirtilli

La farina di farro è molto versatile, funziona anche in una preparazione tradizionale come questa. Con l’aggiunta di mirtilli poi, si apportano le preziose antocianine che aiutano a proteggere la salute del cuore.

Nessun voto

kcal

260

omega3

0,25 gr

preparazione

20 min

cottura

15 min

persone

4

Pancakes al farro con sciroppo d’acero e mirtilli

Stampa Email

ingredienti

Per i Pancakes:
  • 150 gr di farina di farro
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di lievito
  • una punta di bicarbonato
  • 1 uovo
  • 200 ml di latte
  • 30 gr di Vallé Omega3 + 10 g per la padella
Per lo sciroppo d’acero ai mirtilli:
  • 50 gr di mirtilli
  • 20 gr di zucchero di canna
  • 30 gr di sciroppo d’acero
  • acqua
  • mirtilli freschi per decorare

1.

In una ciotola setacciare tutti gli ingredienti
secchi: le farine con lo zucchero, il lievito, il sale e il bicarbonato.

2.

In un’altra ciotola mettere i liquidi: sbattete l’uovo con il latte e la margarina sciolta.

3.

Quindi unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi, mescolando con vigore, ma senza lavorarli troppo. Scaldare una punta di margarina in una padella
anti aderente, prendere il composto con l’aiuto di un mestolo e formare il pancake. Lasciare cuocere un paio di minuti fino a quando vedrete formarsi delle bolle in superficie; a quel punto girarlo e proseguire la cottura anche sull’altro lato prima di toglierlo e disporlo su un piatto. Proseguire nello stesso modo anche con gli altri pancakes.

4.

In un pentolino mettete 50 g di mirtilli insieme allo zucchero, allo sciroppo d’acero e all’acqua, far cuocere il tutto per 7-8 minuti a fiamma media fino a che lo zucchero non si sarà ben sciolto e aiutandosi con una forchetta per schiacciare i mirtilli. Servire i pancakes con lo sciroppo ottenuto ancora
tiepido e i mirtilli freschi.
I nostri consigli
Come cominciare la giornata
Per reidratare l’organismo dopo il digiuno notturno è consigliato bere prima di colazione un bicchiere d’acqua tiepida.
Cosa prepariamo oggi?
Sara e Paolo

Foodbloggers

Sara e Paolo

La farina di farro è molto versatile, funziona anche in una
preparazione tradizionale come questa. Con l’aggiunta di mirtilli poi, si apportano le preziose antocianine che aiutano a proteggere la salute del cuore

Lucilla

Nutrizionista

Lucilla