Muffins allo sciroppo d’acero e noci pecan

Questi muffins sono un grande classico in America e, dopo averli provati, lo saranno anche in casa vostra: sono buonissimi ma piuttosto leggeri, gustosi ma non troppo dolci, perfetti per la colazione. La dolcezza naturale dello sciroppo d’acero, che qui sostituisce lo zucchero, è perfettamente completata e bilanciata dalle noci pecan (alternativa più delicata alle classiche noci).
Finalmente queste delizie sono arrivate anche in Italia, almeno nei grandi supermercati: se non le trovate usate le noci normali, ma una volta che trovate le pecan fatene una bella scorta: sono morbide e dolci, del tutto prive del retrogusto amarognolo che caratterizza le altre noci, l’ideale per i dolci che prevedono frutta secca

 

Categoria: Biscotti e dolcetti

10 voti

difficoltà

preparazione

20'

cottura

20'

persone

6

Muffins allo sciroppo d’acero e noci pecan

Stampa Email

ingredienti

•    300 gr di farina 00
•    1 bustina di lievito per dolci
•    1 cucchiaino di cannella macinata
•    100 gr di Vallé più Omega 3
•    125 ml di latte
•    125 ml di sciroppo d’acero
•    2 uova
•    50 gr di zucchero di canna chiaro
•    40 gr di noci pecan

1.

Gli ingredienti

2.

Accendete il forno a 200 gradi. Mescolate la farina e il lievito, setacciate e mettete da parte. Sciogliete la margarina nel microonde o a bagnomaria e mescolatela al latte e allo sciroppo d’acero, poi unite anche le uova e sbattete il tutto. Avrete così gli ingredienti solidi da una parte e quelli liquidi dall’altra.

3.

Versate gli ingredienti liquidi in quelli solidi in un colpo solo e mescolate senza troppa cura, lasciando che l’impasto rimanga grumoso.

4.

Dividete l’impasto in 12 stampini da muffins che avrete rivestito con pirottini (riempiteli fino all’orlo). Tritate le noci in modo grossolano, mescolatele con lo zucchero di canna e distribuite questo composto sui muffins

5.

Infornate per 20 minuti circa. Servite tiepidi o freddiBuon Appetito da Kuri e da Vallé ♥
I nostri consigli
La carta da forno per cuocere i biscotti
La carta da forno è molto comoda per cuocere i biscotti, ma se preparate biscotti leggeri, come savoiardi e meringhe, ricordatevi che potrebbe servire qualche minuto in più di cottura
Cosa prepariamo oggi?
Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

Questi muffins sono un grande classico in America e, dopo averli provati, lo saranno anche in casa vostra: sono buonissimi ma piuttosto leggeri, gustosi ma non troppo dolci, perfetti per la colazione. La dolcezza naturale dello sciroppo d’acero, che qui sostituisce lo zucchero, è perfettamente completata e bilanciata dalle noci pecan (alternativa più delicata alle classiche noci).
Finalmente queste delizie sono arrivate anche in Italia, almeno nei grandi supermercati: se non le trovate usate le noci normali, ma una volta che trovate le pecan fatene una bella scorta: sono morbide e dolci, del tutto prive del retrogusto amarognolo che caratterizza le altre noci, l’ideale per i dolci che prevedono frutta secca