Muffins alle ciliegie e semi di papavero

Se vi piacciono i dolci di frutta, in estate non c’è che l’imbarazzo della scelta; purtroppo, però, proprio quando fa così caldo è difficile avere voglia di impastare e tenere acceso il forno rovente per ore. Ma ecco la soluzione: se volete un dolcetto soffice rapido da preparare e cotto in meno di mezz’ora, i muffins sono sempre la risposta. Per questi abbiamo utilizzato un ingrediente insolito, i semi di papavero, e le ultime ciliegie, ma voi sentitevi liberi di sostituire i semini con mandorle o noci tritate e le ciliegie con albicocche o pesche noci a pezzetti

Categoria: Biscotti e dolcetti

2 voti

difficoltà

preparazione

20'

cottura

20'

persone

6

Muffins alle ciliegie e semi di papavero

Stampa Email

ingredienti

•    350 gr di farina 00
•    1 bustina di lievito per dolci
•    125 gr di zucchero
•    2 cucchiai di semi di papavero
•    125 gr di Vallé…naturalmente
•    200 ml di latte
•    2 uova
•    scorza di 1 limone non trattato
•    200 gr di ciliegie

1.

Gli ingredienti

2.

Accendete il forno a 200 gradi; rivestite uno stampo da 12 muffin con pirottini di carta. Lavate e tagliate a pezzettini le ciliegie. Unite farina e lievito, mescolate bene e setacciate. Fate sciogliere la margarina a bagnomaria o nel microonde. Grattugiate la scorza di limone e unitela alle ciliegie

3.

Mescolate la farina mista a lievito, lo zucchero e i semi di papavero da una parte e il latte, la margarina e le uova leggermente sbattute dall’altra. Versate gli ingredienti liquidi nella ciotola di quelli solidi in una sola volta

4.

Mescolate in fretta, senza curarvi di eventuali grumi (i muffins sono più buoni se l’impasto viene lavorato pochissimo). Aggiungete le ciliegie con la scorza di limone e mescolate il tanto che basta per distribuirle nell’impasto

5.

Dividete l’impasto negli stampini da muffin, poi spolverate ogni dolcetto con un pizzico di zucchero e infornate per 25 minuti circa

6.

Servite tiepidi o freddi; se possibile, consumate in giornataBuon appetito da Kuri e da Vallé ♥
I nostri consigli
43
Il salmone, il principe delle acqua fredde, è ricco di grassi, ma sono grassi “buoni”: aiutano lui a difendersi dal freddo e aiutano noi a proteggere la nostra salute
Cosa prepariamo oggi?
Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

Se vi piacciono i dolci di frutta, in estate non c’è che l’imbarazzo della scelta; purtroppo, però, proprio quando fa così caldo è difficile avere voglia di impastare e tenere acceso il forno rovente per ore. Ma ecco la soluzione: se volete un dolcetto soffice rapido da preparare e cotto in meno di mezz’ora, i muffins sono sempre la risposta. Per questi abbiamo utilizzato un ingrediente insolito, i semi di papavero, e le ultime ciliegie, ma voi sentitevi liberi di sostituire i semini con mandorle o noci tritate e le ciliegie con albicocche o pesche noci a pezzetti