Muffins all’avena, carote e arancia

Muffins all'avena, con carote e arancia, ecco questi muffins ottimi per iniziare la giornata: soffici, buoni e fatti con ingredienti salutari ed energetici. La colazione è il pasto principale della giornata, e anche il momento in cui più che mai si ha bisogno di qualcosa di buono per carburare. Certo, grattugiare carote di mattina non è il massimo ma non temete: li potete preparare quando avete tempo, congelare per poi scongelarli nel microonde in un baleno: comodissimi.

 

Buoni dolci da Cristina KURI e da Vallé ♥

 

Categoria: Muffin

4 voti

difficoltà

preparazione

20'

cottura

30'

persone

12

Muffins all’avena, carote e arancia

Stampa Email

ingredienti

  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di fiocchi d’avena
  • 100 gr di Vallé Omega3
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di cannella macinata
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 125 gr di zucchero di canna chiaro
  • 250 gr di carote
  • succo di 2-3 arance
  • scorza di 1 arancia non trattata

1.

Ingredienti

2.

Accendete il forno a 200 gradi. Foderate uno stampo da 13 muffins con i pirottini di carta. Tritate finemente i fiocchi d’avena nel mixer. Sbucciate e grattugiate le carote. Fate sciogliere la Vallé più Omega3 a bagnomaria

3.

Mischiate l’avena con la farina 00, il lievito e mescolate bene. Aggiungete lo zucchero e mescolate ancora. Grattugiate la scorza di un’arancia e tenete da parte. Spremete 2 arance e versate il succo in una caraffa graduata: deve raggiungere i 150 ml e, se non è abbastanza, spremete la terza arancia. Versate la margarina sciolta nella caraffa, unite le uova e sbattete leggermente il tutto. Ora avrete due gruppi di ingredienti: quelli secchi da una parte e quelli liquidi dall’altra

4.

Versate gli ingredienti liquidi nella ciotola di quelli secchi tutti in una volta. Mescolate il tanto che basta per amalgamare, ma senza esagerare (l’impasto deve rimanere grumoso)

5.

Aggiungete le carote, la scorza d’arancia e mescolate il minimo necessario per distribuire nell’impasto

6.

Dividete negli stampini e, se volete, fate cadere un pizzico di zucchero di canna e qualche fiocco di avena su ogni muffin. Infornate per 25-30 minuti

7.

Sfornate, aspettate 5 minuti e mettete a raffreddare sulla gratella. Servite tiepidi o freddi
I nostri consigli
Lievitazione come avviene?
Ma cos’è la lievitazione e come avviene? Nel caso dei dolci queste bollicine vengono immagazzinate con la lavorazione. Ad esempio nella montatura di albumi o di uova non facciamo altro che far incorporare aria. Quest’ aria in fase di cottura tende ad andare verso l’alto e quindi a far crescere la nostra torta. Nel caso …
Cosa prepariamo oggi?
Cristina
Cristina

La colazione è il pasto principale della giornata, e anche il momento in cui più che mai si ha bisogno di qualcosa di buono per carburare: ecco questi muffins, ottimi per iniziare la giornata: soffici, buoni e fatti con ingredienti salutari ed energetici. Certo, grattugiare carote di mattina non è il massimo ma non temete: li potete preparare quando avete tempo, congelare per poi scongelarli nel microonde in un baleno: comodissimi.

 

Buoni dolci da Cristina KURI e da Vallé ♥

 

Ricette correlate

Brioches alla cannella

Le brioches alla cannella sono un classico dei paesi nordici e della cucina del confort food. Soffici e profumate, perfette a colazione come a merenda, potete gustarle anche in versione 100% vegetale con questa mia ricetta.