Muffin pesche e amaretti

Il caldo della bella stagione fa passare la voglia di accendere il forno, ma questi muffin, con le pesche che profumano di estate, resi golosi dal gusto di qualche amaretto sbriciolato, te la fa ritornare. Preparateli per i pomeriggi al fresco di un albero o per una pausa golosa sotto l’ombrellone. Per colazione, con un buon bicchiere di latte freddo, daranno il via ad una giornata sprint.

Categoria: Muffin

2 voti

difficoltà

preparazione

15 min

cottura

20 min

persone

8 muffin medi o 10 piccoli

Muffin pesche e amaretti

Stampa Email

ingredienti

  • 2 cucchiai abbondanti di Vallé Naturalmente
  • 150 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 3 amaretti
  • 3 uova
  • 2 pesche
  • Zucchero a velo
  • Mezza bustina di lievito

1.

In una ciotola mescolare lo zucchero e i tuorli fino a formare una crema chiara e spumosa. Aggiungere la margarina e subito dopo la farina e lievito setacciati, poco per volta e gli amaretti sbriciolati.

2.

Montare gli albumi a neve e amalgamarli all’impasto, con una spatola, lavorando dal basso verso l’alto, cercando di non smontarli.

3.

Sbucciare le pesche e tagliarle a fettine.

4.

Versare l’impasto nei pirottini, riempiendoli per 2/3. Infilare due o tre fettine di pesca e infornare a 180° per circa 20 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti ne uscirà asciutto.

5.

Far intiepidire e spolverizzare di zucchero a velo.
I nostri consigli
Come cominciare la giornata
Per reidratare l’organismo dopo il digiuno notturno è consigliato bere prima di colazione un bicchiere d’acqua tiepida.
Cosa prepariamo oggi?
Anna

Foodblogger

Anna

Il caldo della bella stagione fa passare la voglia di accendere il forno, ma questi muffin, con le pesche che profumano di estate, resi golosi dal gusto di qualche amaretto sbriciolato, te la fa ritornare. Preparateli per i pomeriggi al fresco di un albero o per una pausa golosa sotto l’ombrellone. Per colazione, con un buon bicchiere di latte freddo, daranno il via ad una giornata sprint.