Menu salutari

Torna indietro

Mousse di ricotta e cavoletti di Bruxelles

Kcal: 142 - Omega3: 0.8 g (90% vegetali 10% animali) g

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
25 min + 2 h di riposo
Tempo di cottura
Senza cottura
Mousse di ricotta e cavoletti di Bruxelles

Ingredienti

Nessun voto:
Ingredienti

150 g di cavoletti di Bruxelles
250 g di ricotta di vacca
4 cucchiai di latte
100 ml di yogurt greco magro
9 g di gelatina in fogli
2 cavoletti per decorare
Sale e Pepe

Claudia: un piatto a base di verdura, un entreè o un gradevole secondo in forma, bello da vedere e buono da mangiare. Il colore tenue accompagna la delicatezza del suo sapore. Filippo: un cremoso secondo piatto che apporta proteine di buon valore biologico in un apporto calorico contenuto. La presenza di questa particolare specie di cavolo, arricchisce la pietanza di isotiocianati e sulfurorafano, molecole sempre più studiate per il loro effetto protettivo nei riguardi di alcune forme tumorali

1

Ingredienti

2

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda per circa 10minuti. Tagliate a metà i cavoletti

3

Tuffateli in acqua bollente per dieci minuti, scolateli, fateli intiepidire.

4

Frullateli con due cucchiai di latte.

5

Poneteli in una ciotola con la ricotta, lo yogurt, salate, pepate.

6

Mescolate per amalgamare. Sciogliete la gelatina nel latte rimasto, su fuoco dolce, aggiungetela al composto di ricotta.

7

Versate il composto, dentro piccoli stampi in silicone, livellatelo e ponetelo in frigo per un paio d’ore a rassodare.

8

Sformate la mousse su un piatto da portata decorato con i cavoletti affettati finemente, spolverate con una grattugiata di noce moscata e servite

Dietista - Filippo

un cremoso secondo piatto che apporta proteine di buon valore biologico in un apporto calorico contenuto. La presenza di questa particolare specie di cavolo, arricchisce la pietanza di isotiocianati e sulfurorafano, molecole sempre più studiate per il loro effetto protettivo nei riguardi di alcune forme tumorali.

Foodblogger - Claudia

un cremoso secondo piatto che apporta proteine di buon valore biologico in un apporto calorico contenuto. La presenza di questa particolare specie di cavolo, arricchisce la pietanza di isotiocianati e sulfurorafano, molecole sempre più studiate per il loro effetto protettivo nei riguardi di alcune forme tumorali.

Potrebbero piacerti anche:

Antipasti e contorni

Besciamella vegetale

Antipasti e contorni

Insalata a colori

Antipasti e contorni

Stella di Natale salata

Antipasti e contorni

Muffin salati alle verdure

Antipasti e contorni

Crumble di verdure

Antipasti e contorni

Soda bread

Antipasti e contorni

Paté di melanzane

Antipasti e contorni

Focaccia soffice integrale