Sapori a tema

Torna indietro

Mini sacher

Difficoltà
media
Persone
10
Tempo di preparazione
60 min
Tempo di cottura
20 min
Mini sacher

Ingredienti

28 voti:
  • 40 gr di Vallé Omega3
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 125 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • 25 gr di cacao amaro in polvere
  • ½ bustina di lievito
  • Confettura di albicocche
  • 125 gr di acqua
  • 200 ml di panna fresca
  • 75 gr di cacao amaro
  • 8 gr di gelatina (4 fogli)
  • 220 gr zucchero per la glassa-copertura

Tra qualche settimana sarà Natale, in questi giorni già le città si vestono a festa e sembra di respirare un’aria diversa. Anche  noi ci trasformiamo ed i nostri pensieri si intrecciano in mille colori e luci. Pensiamo al Pranzo di Natale, al cenone della Vigilia, ai regali da fare, gli addobbi e a come deliziare i nostri ospiti. Questa è un’idea golosa che vi propongo. La potrete preparare in anticipo e conservare in freezer. I mini sacher sono piccole golosità al cioccolato con un leggerissimo strato di confettura di albicocche come richiede il famoso dolce Austriaco.  

Il nostro alleato sarà:
Vallé Omega 3

1

Ingredienti

2

Preparare la base al cacao: Setacciare in una ciotola la farina con il cacao ed il lievito. Montare le uova con lo zucchero fino a far triplicare il composto utilizzando un frullatore elettrico. Incorporare molto delicatamente mescolando con una frusta le polveri in più riprese.

3

Unire molto delicatamente anche Vallé sciolta ma non calda. Versare in uno stampo rettangolare di cm 20x25 foderato di carta da forno bagnata e strizzata. Infornare a 180° per 20-25 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella

4

Preparare la copertura: Unire all’acqua ed alla panna il cacao setacciato e lo zucchero. Mescolare bene per eliminare ogni grumo quindi portare ad ebollizione. Nel frattempo ammollare la gelatina in acqua fredda. Quando il composto bolle spegnere il fuoco e lasciarlo riposare 10 minuti poi unire la gelatina strizzata e mescolare.

5

Tagliare in 2 strati la base al cacao e farcirla con uno strato sottile di confettura. Spalmarne uno strato sottile anche sulla superficie. Mettere a riposare in frigo almeno un’ora. Tagliare la torta in cubettini di 2 cm di lato e disporli su una gratella. Colare pazientemente la glassa su ogni pezzo. Eventualmente raccogliere la glassa colata e ripetere l’operazione dopo aver fatto riposare i dolcetti in frigo qualche minuto. La glassa va usata a circa 40° quindi riscaldarla se fosse necessario.

Foodblogger - Morena

Tra qualche settimana sarà Natale, in questi giorni già le città si vestono a festa e sembra di respirare un’aria diversa. Anche  noi ci trasformiamo ed i nostri pensieri si intrecciano in mille colori e luci. Pensiamo al Pranzo di Natale, al cenone della Vigilia, ai regali da fare, gli addobbi e a come deliziare i nostri ospiti.

Questa è un’idea golosa che vi propongo. La potrete preparare in anticipo e conservare in freezer. Piccole golosità al cioccolato con un leggerissimo strato di confettura di albicocche come richiede il famoso dolce Austriaco