Menu salutari

Torna indietro

Mini farinate con crema di lattuga

Kcal: 142 - Omega3: 0,07 g g

Difficoltà
facile
Persone
6
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
10 min
Mini farinate con crema di lattuga

Ingredienti

Nessun voto:
Ingredienti

500 ml di acqua fredda
175 g di farina di ceci
un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
sale e pepe
pinoli
per la crema:
uno scalogno
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
120 g di lattuga
50 g di rucola
100 g di yogurt da latte scremato
pinoli

Sara e Paolo: un antipasto che nasce dalla nostra tradizione gastronomica, abbiamo cercato di farlo stare sui polpastrelli delle dita e di farcirlo con un ripieno contemporaneo. Volete una variante: sostituite la lattuga con spinaci crudi affettati sottilmente. Filippo: Equilibrato non solo nel gusto ma anche nella composizione; modesto l’apporto calorico complessivo, considerato il piccolo volume si tratta di un vero e proprio concentrato di potassio, fosforo e fibra alimentare.

1

Mettete l’acqua in una ciotola insieme al cucchiaio di olio ed il sale, aggiungete a pioggia la farina di ceci, continuando a mescolare con la frusta. Lasciare riposare almeno un’ora e successivamente schiumare.

2

In una teglia da muffin, precedentemente unta, versate 25 g di composto per ogni stampo e infornate a 220° per 8/10 minuti. Sfornate le mini farinate e procedete con una nuova infornata.

3

Affettate sottilmente lo scalogno e rosolatelo nell’olio

4

Aggiungere l’insalata e la rucola sminuzzata. Cuocete per qualche minuto facendolo appassire. Frullate con lo yogurt ed un pizzico di sale.

5

Guarnite le piccole farinate con la crema di lattuga e dei pinoli tostati in padella.

Foodbloggers - Sara e Paolo

un antipasto che nasce dalla nostra tradizione gastronomica, abbiamo cercato di farlo stare sui polpastrelli delle dita e di farcirlo con un ripieno contemporaneo. Volete una variante: sostituite la lattuga con spinaci crudi affettati sottilmente.

Dietista - Filippo

un antipasto che nasce dalla nostra tradizione gastronomica, abbiamo cercato di farlo stare sui polpastrelli delle dita e di farcirlo con un ripieno contemporaneo. Volete una variante: sostituite la lattuga con spinaci crudi affettati sottilmente.

Potrebbero piacerti anche:

Antipasti e contorni

Crumble di verdure

Antipasti e contorni

Pane azzimo semintegrale

Antipasti e contorni

Soda bread

Antipasti e contorni

Stella di Natale salata

Antipasti e contorni

Insalata a colori

Antipasti e contorni

Paté di melanzane

Antipasti e contorni

Muffin salati alle verdure

Antipasti e contorni

Besciamella vegetale

Antipasti e contorni

Focaccia soffice integrale