Dolce

Torna indietro

Mini Cheesecake limone e mirtilli

Difficoltà
facile
Persone
6
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min
Mini Cheesecake limone e mirtilli

Ingredienti

12 voti:

Per i cheesecakes

  • 100 gr di biscotti ai cereali
  • 50 gr di Vallé+Burro
  • 200 gr di formaggio morbido spalmabile
  • 80 gr di mascarpone
  • 80 gr di zucchero
  • 2 uova
  • ½ baccello di vaniglia (o un pizzico di vanillina)
  • scorza di 1 limone non trattato

Per la salsa di mirtilli

  • 125 gr di mirtilli freschi o congelati
  • 30 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di amido di mais

Questi mini cheesecake al limone e mirtilli sono quanto di più fresco possiate servire ai vostri ospiti: delicati, gustosi, profumati e, in questa versione mini, di velocissima cottura (il che non guasta con questo caldo!). Ora i mirtilli, ideali per questa mini cheesecake fredda, sono di stagione, fatene scorta senza timore e conservateli in freezer in piccoli sacchetti: per preparare questa cheesecake limone e mirtilli vanno benissimo anche quelli surgelati!  

1

Ingredienti

2

Tritate finemente i biscotti nel mixer. Fate sciogliere la Vallé+Burro a bagnomaria e mescolate con i biscotti finché il composto assomiglia a sabbia bagnata

3

Versate un cucchiaio abbondante di composto in 6 stampini da muffin grandi (circa 8 cm diametro) e premete bene con le dita, in modo da compattare il fondo. Mettete in frigo per un’ora circa

4

Accendete il forno a 180 gradi. Dividete le uova mettendo albumi e tuorli in ciotole diverse. Montate e neve ferma gli albumi. Nell’altra ciotola, mescolate i tuorli con i due formaggi, lo zucchero, i semini di vaniglia ottenuti tagliando in due il baccello e grattando l’interno, la scorza grattugiata

5

Quando il composto è omogeneo, unite gli albumi montati mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto

6

Dividete il composto negli stampini e infornate per 20-25 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare, poi sformate e mettete in frigo

7

Mentre i cheesecakes cuociono e si raffreddano, preparate la salsa di mirtilli. Mettete i frutti in una casseruola dal fondo pesante, unite 2-3 cucchiai di acqua, lo zucchero, l’amido di mais e scaldate a fuoco medio; quando la composta prende il bollore abbassate il fuoco e fate cuocere per 5 minuti, mescolando in continuazione

8

Lasciate riposare la salsa, che diventerà piuttosto densa raffreddandosi. Conservate in frigo fino al momento di servire

9

Al momento di servire (meglio se dopo 12 ore almeno), sformate i cheesecake, versate un cucchiaio abbondante di salsa di mirtilli su ogni dolce e deliziate i vostri ospiti!Buoni dolci da KURI e da Vallé ♥

Foodblogger - Cristina

Questi cheesecake sono quanto di più fresco possiate servire ai vostri ospiti: delicati, gustosi, profumati e, in questa versione mini, di velocissima cottura (il che non guasta con questo caldo!). Ora i mirtilli sono di stagione, fatene scorta senza timore e conservateli in freezer in piccoli sacchetti: per preparare questo dolce vanno benissimo anche quelli surgelati!