Minestra di ceci e zafferano

Claudia: una minestra calda riscalda l’anima e il corpo, ed i colori giovano allo spirito. Un consiglio per i ceci, con i tegami di coccio la cottura risulterà uniforme, in altre pentole potrà risultare diversa. Per i tempi considerate la pentola che utilizzate. Annamaria: Con pasta e ceci si ha un apporto proteico equilibrato. I ceci contengono i preziosi acidi grassi omega 3, magnesio e folato che sembrerebbero in grado di ridurre il “colesterolo cattivo” nel sangue. Il contenuto di fibra regola poi le funzioni dell’intestino.

Nessun voto

kcal

415

omega3

0,3 g

difficoltà

preparazione

15’ + tempo per l’ammollo

cottura

1h 30’

persone

4

Minestra di ceci e zafferano

Stampa Email

ingredienti

  • 200 g di ceci secchi
  • 160 g di pasta di semola
  • 200 g di spinaci
  • 40 g di olio extra vergine d’oliva
  • Q.b. zafferano in stimmi
  • Una cipolla
  • Sale

1.

Ingredienti

2.

La sera prima mettete a mollo i ceci dopo averli sciacquati.

3.

La mattina lavate i ceci e poneteli in un tegame di coccio con la cipolla tritata, la metà dell’olio e poca acqua, evitando il soffritto stufiamo la cipolla.

4.

Aggiungete i ceci, coprite con l’acqua e cuocete per circa un’ora o fino a quando risulteranno cotti. Frullate i ceci, rimetteteli nel tegame e portate a bollore. Versate la pasta e, aggiungendo acqua bollente portate a cottura mescolando.

5.

In una padella stufate gli spinaci con pochissima acqua, dovranno solo appassirsi non li cuocete troppo, meglio avere una consistenza croccante. Impiattate la minestra decorando con stimmi di zafferano, gli spinaci e il resto dell’olio, servire calda.
I nostri consigli
26
Utilizza molta frutta (fresca e essiccata) nelle preparazioni dolci; questo aiuta a diminuire gli zuccheri aggiunti e da alla ricetta anche un tocco di salute in più.
Cosa prepariamo oggi?
Claudia

Foodblogger

Claudia

una minestra calda riscalda l’anima e il corpo, ed i colori giovano allo spirito. Un consiglio per i ceci, con i tegami di coccio la cottura risulterà uniforme, in altre pentole potrà risultare diversa. Per i tempi considerate la pentola che utilizzate.

Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

Con pasta e ceci si ha un apporto proteico equilibrato. I ceci contengono i preziosi acidi grassi omega 3, magnesio e folato che sembrerebbero in grado di ridurre il “colesterolo cattivo” nel sangue. Il contenuto di fibra regola poi le funzioni dell’intestino.