Mimosa nel bicchiere all’albicocca

Scopriamo insieme la ricetta di questa mimosa nel bicchiere all’albicocca: un'idea divertente e di grande effetto per concludere la cena con le amiche. Non solo in occasione della Festa della donna, perchè ogni giorno c'è un buon e valido motivo per festeggiare tra noi! Fate vostra questa ricetta torta mimosa e portate in tavola la vostra creatività e fantasia.

Buoni dolci da Morena e da Vallé ♥

 

Categoria: Pasticcini e Piccola pasticceria

8 voti

difficoltà

preparazione

60'

cottura

10'

persone

4

Mimosa nel bicchiere all’albicocca

Stampa Email

ingredienti

Per il biscuit:

  • 60 g di Vallé naturalmente fusa e fredda
  • 120 g di zucchero
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 100 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale

Per la Crema:

  • 400 g di panna fresca
  • 200 g di latte
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais
  • 1 limone bio

Inoltre:

  • albicocche sciroppate

1.

Ingredienti.

2.

Preparate il bisquit: setacciate la farina con il sale ed il lievito. Sciogliete Vallé naturalmente. Montate gli albumi a neve con un cucchiaio di zucchero preso dai 120 g. Senza cambiare fruste montate i tuorli con lo zucchero.

3.

Incorporate mescolando delicatamente la Vallé,

4.

poi la farina

5.

e per ultimi gli albumi in 3-4 volte. Versate il composto in una teglia da forno di 25x35 cm circa cercando di livellarlo bene. Cuocete a 180° per 15 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare. Preparate la crema: mettete a bollire la panna con il latte e la scorza di limone. Lavorate bene le uova con lo zucchero e l’amido. Versate il latte mescolate subito e riportate sul fuoco. Cuocete con fiamma bassa fin che non bolle poi raffreddate in fretta mettendo a bagnomaria in acqua freddissima e mescolando spesso. Se risultasse soda basterà aggiungere del latte freddo.

6.

Preparate i bicchierini: Tagliate dei dischetti con il bisquit che siano della misura dei bicchierini.

7.

Fate degli strati alternando crema, albicocche, bisquit bagnandolo con lo sciroppo.

8.

Completare con la crema che verrà poi coperta con bricioline di bisquit e decorazione a piacere.
I nostri consigli
18
Ricorda di consumare ogni giorno le tue 5 porzioni di frutta e verdura cercando di seguire il più possibile la stagionalità e variando nei colori.
Cosa prepariamo oggi?
Morena
Morena

 

Un’idea divertente e di grande effetto per concludere la cena con le amiche, non solo in occasione della Festa della donna, perchè ogni giorno c’è un buon e valido motivo per festeggiare tra noi!

 

Buoni dolci da Morena e da Vallé ♥