Mele in crosta morbida, senza latticini

Torta di mele in crosta morbida, una ricetta per una torta senza latte super golosa. Non è una semplice torta di mele: è una torta STRAPIENA di mele, profumata e delicata, un ottimo modo per fare mangiare più frutta ai bambini, senza latticini. Allora non perdiamoci in chiacchiere …e subito ai fornelli.

Categoria: Torta alla frutta

2 voti

difficoltà

preparazione

40'

cottura

40'

persone

6

Mele in crosta morbida, senza latticini

Stampa Email

ingredienti

Per l’impasto
•  300 gr di farina 00
•  2 cucchiaini di lievito per dolci
•  100 gr di zucchero
•  1 uovo
•  150 gr di Vallé… naturalmente
Per il ripieno
•  1 kg e ½ di mele renette
•  50 gr di zucchero
•  1 cucchiaino raso di cannella macinata

1.

Gli ingredienti

2.

Sbucciate le mele, mondatele del torsolo e tagliatele a fettine. Mettete in una pentola dal fondo pesante, unite lo zucchero e la cannella e cuocete a fuoco medio per 10 minuti (devono essere cotte ma non disfarsi). Fate raffreddare e mettete ad asciugare in un piatto largo su cui avrete messo della carta cucina. Quando le mele sono fredde, accendete il forno a 200 gradi. In una ciotola, unite la farina e il lievito, mescolate, poi unite anche la margarina ammorbidita e l’uovo leggermente sbattuto. Mescolate un poco, riversate sul piano di lavoro e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo

3.

Prendete un foglio di carta forno e stendete 2/3 dell’impasto in forma circolare; rivestite una tortiera a cerchio apribile con questo disco di pasta, “rattoppando” eventuali strappi con un pizzicotto (non spaventatevi se l’impasto è molle, è normale). Riempite con le mele cotte, poi stendete il rimanente impasto e coprite la torta cercando di far combaciare le due parti pizzicandole con le dita

4.

Spennellate con uovo sbattuto e cospargete con zucchero semolato; infornate per 30 minuti sul piano intermedio, poi spostate la griglia al piano inferiore del forno e cuocete così per altri 15 minuti. Sfornate e fate raffreddare prima di togliere dallo stampo

5.

Servite con un’ulteriore spolverata di zucchero. Se non si consuma in giornata si conserva in frigo
I nostri consigli
Tante fragole perché..
Perché in estate scegliere le fragole? Perchè apportano acqua, vitamina K, vitamina C, fenoli e antiossidanti come gli antociani
Cosa prepariamo oggi?
Cristina
Cristina

Non è una semplice torta di mele: è una torta STRAPIENA di mele, profumata e delicata, un ottimo modo per fare mangiare più frutta ai bambini. Allora non perdiamoci in chiacchiere …e subito ai fornelli.