Menu salutari

Torna indietro

Lemon meringue pie: dolci dal mondo

Difficoltà
media
Persone
8
Tempo di preparazione
60 min
Tempo di cottura
30 min
Lemon meringue pie: dolci dal mondo

Ingredienti

9 voti:

Per la base:

  • 225 gr di farina 00
  • 100 gr di Vallé +Burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 30 gr di zucchero
  • scorza di ½ limone non trattato

Per il lemon curd:

  • 3 limoni grandi non trattati
  • 100 gr di zucchero
  • 75 gr di Vallé +Burro
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di amido di mais

Per la meringa:

  • 4 albumi a temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di amido di mais

Lemon meringue pie: un classico della pasticceria britannica, una torta alla frutta molto ricca da destinare a occasioni speciali. La base è quella di una normale crostata, ma è la farcitura ad essere speciale. Un generoso strato di lemon curd (crema al limone) è sovrastato da una meringa croccante in superficie e morbidissima all’interno, una vera golosità. Questa torta meringata al limone richiede un po’ di impegno e di lavoro ma il risultato è strabiliante.   Buoni dolci da Cristina KURI e da Vallé ♥  

1

Ingredienti

2

Preparate la base con sufficiente anticipo (anche il giorno prima). Versate la farina in una ciotola capiente, unite la Vallé+Burro fredda a cucchiaiate e sfregate tra i polpastrelli finché il composto non somiglia a grosse briciole (cercate di essere rapidi). Unite lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, l’uovo, il tuorlo, lo zucchero e lavorate il tanto che basta per amalgamare il tutto (siate veloci)

3

Formate una palla, avvolgete con pellicola e mettete e riposare in frigo per 2 ore circa

4

Trascorso il tempo di riposo, accendete il forno a 200 gradi. Lavorate brevemente la pasta e stendetela su un foglio di carta forno. Foderate uno stampo da crostata (24 cm diametro) con la pasta appoggiata sulla carta forno, aggiustate i bordi, bucherellate il fondo con una forchetta. Coprite con altra carta forno, riempite lo stampo con fagioli o ceci e infornate per 15 minuti. Sfornate, eliminate i fagioli con molta cautela e mettete da parte. Abbassate il forno a 180 gradi.

5

Per preparare il lemon curd, versate l’amido di mais, lo zucchero e la scorza grattugiata dei limoni in un pentolino dal fondo pesante. Spremete i limoni (potete aggiungerne un quarto se amate l’acido) e versate il succo in un misurino. Aggiungete acqua fino a raggiungere i 200 ml. Versate nel pentolino, mescolate e mettete sul fuoco a fiamma media

6

Continuate a mescolare finché il composto non si addensa e inizia a bollire (ci vorranno 5 minuti circa). Togliete dal fuoco, unite la Vallé+Burro e mescolate. Sbattete leggermente le uova e i tuorli e unite al composto

7

Rimettete sul fuoco, abbassate la fiamma al minimo e mescolate in continuazione con una frusta finché il composto non diventa denso e inizia a sobbollire. Spegnete il fuoco e tenete da parte

8

Ora passate alla meringa: montate gli albumi con un frullino o nella planetaria; quando iniziano a solidificarsi, aggiungete lo zucchero lentamente, un cucchiaio alla volta; arrivati a metà zucchero, unite l’amido di mais, continuate a frullare e procedete col rimanente zucchero, sempre un cucchiaio alla volta

9

Quando lo zucchero sarà esaurito avrete una meringa compatta e lucida. Spalmate il lemon curd sulla base di pasta frolla, coprite con la meringa e formate piccoli vortici per decorare. Se la base è colorita ai bordi proteggeteli con piccole strisce di carta stagnola. Infornate per 30 minuti, poi spegnete il forno e lasciate altri 30 minuti nel forno spento

10

Sfornate, attendete almeno 1 ora e e servite. Conservate in frigo e consumate entro 2 giorni al massimo.

Foodblogger - Cristina

E’ un classico della pasticceria britannica, una torta molto ricca da destinare a occasioni speciali. La base è quella di una normale crostata, ma è la farcitura ad essere speciale. Un generoso strato di lemon curd (crema al limone) è sovrastato da una meringa croccante in superficie e morbidissima all’interno, una vera golosità. Richiede un po’ di impegno e di lavoro ma il risultato è strabiliante.

 

Buoni dolci da Cristina KURI e da Vallé ♥