Menu salutari

Torna indietro

Lasagna con asparagi

Kcal: 136 - Omega3: 0,39 g g

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
45 min
Tempo di cottura
20 min
Lasagna con asparagi

Ingredienti

3 voti:
Ingredienti

240 g di lasagna secca
400 g di asparagi
20 g di olio extra vergine d’oliva
2 scalogni
Foglioline di timo
20 g di Vallé Omega 3
40 g di farina
500 g di latte
40 g di parmigiano grattugiato
Noce moscata
Sale e Pepe

Claudia: un piatto di festa non troppo complicato ma di sicuro effetto. Bello da portare in tavola anche in mono porzioni. Annamaria: L’arrivo della primavera è il tempo di raccolta degli asparagi. Tra i sali minerali contenuti negli asparagi ci sono magnesio, ferro, calcio e fosforo, ma quello presente in maggiori quantità è il potassio. Sono inoltre presenti l’asparagina che possiede proprietà diuretiche, la rutina che svolge un’azione benefica sui capillari, e la quercetina un flavonoide dall’effetto antiossidante e antinfiammatorio.

1

Ingredienti

2

Eliminate la parte dura degli asparagi, lessateli in acqua bollente salata per 10 minuti, scolateli conservando un po’ di acqua di cottura.

3

Preparate la besciamella facendo fondere la margarina su fuoco leggero, mescolando. Aggiungete la farina setacciata e fate tostare. Unite il latte poco per volta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Spegnete il fuoco e unite il sale, la noce moscata, il parmigiano, il pepe e qualche fogliolina di timo.

4

Affettate sottile lo scalogno

5

Sporcate con l’olio una teglia da forno, adagiate un primo strato di pasta, uno si asparagi, uno di scalogno e uno di besciamella

6

Continuate con gli strati, finite con gli asparagi e la besciamella; se la besciamella dovesse risultare poca aggiungete un po’ di acqua di cottura degli asparagi dentro la teglia. Infornate a 180°C per circa 20 minuti.

Foodblogger - Claudia

un piatto di festa non troppo complicato ma di sicuro effetto. Bello da portare in tavola anche in mono porzioni.

Nutrizionista - Esperti Vallé

un piatto di festa non troppo complicato ma di sicuro effetto. Bello da portare in tavola anche in mono porzioni.

Potrebbero piacerti anche:

Antipasti e contorni

Stella di Natale salata