Insalata di salmone con finocchio e arancia

Sara e paolo: simpatico secondo piatto d’ispirazione orientale. Il pesce richiama la cucina giapponese, che abbiamo deciso di accompagnare con un italianissima insalata. A nostro avviso sono andati proprio d’accordo. Filippo: una singolare tecnica di cottura che rispetta le proprietà del pesce, da gusto ed aroma, senza aggiunta di grassi. Assolutamente da provare con altre tipologie di pescato. L’arancia è un frutto ricco di pectina, flavonoidi, vitamina C, fosforo, magnesio e selenio, un mix pensato dalla natura per difendere la nostra salute.

Nessun voto

kcal

350

omega3

3,3g (99% animali – 1% vegetali)

difficoltà

preparazione

30’

cottura

20’

persone

4

Insalata di salmone con finocchio e arancia

Stampa Email

ingredienti

  • 4 filetti di salmone
  • 2 arance
  • 2 finocchi
  • qualche foglia di menta
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 14 di tazza di zucchero
  • 14 di tazza di aceto di riso
  • 4 tazze di acqua fredda
  • 2 anice stellato
  • sale e pepe

1.

Ingredienti

2.

In una padella mettete lo zucchero, l’aceto, l’anice stellato con le tazze di acqua con un po’ di sale e pepe. Portate ad ebollizione per fare sciogliere lo zucchero mescolate accuratamente

3.

Aggiungete i filetti di salmone con la pelle verso l’alto e coprite con un coperchio lasciando cuocere per una decina di minuti. Girate i filetti e continuate la cottura per altri 5 minuti circa. Togliere il salmone e lasciarlo raffreddare prima di togliere le spine e la pelle.

4.

Pelare l’arancia a vivo, tagliare il finocchio finemente con l’aiuto di una mandolina o di un coltello e disporre sul piatto. Adagiare il filetto di salmone e condire con l’olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
I nostri consigli
Dieta mediterranea: cosa mangiare
Un buon esempio di dieta mediterranea: legumi e pesce 3 volte alla settimana, tanta frutta e verdura (5 porzioni al giorno), tanta frutta secca oleosa e cereali integrali.
Cosa prepariamo oggi?
Sara e Paolo

Foodbloggers

Sara e Paolo

simpatico secondo piatto d’ispirazione orientale. Il pesce richiama la cucina giapponese, che abbiamo deciso di accompagnare con un italianissima insalata. A nostro avviso sono andati proprio d’accordo.

Filippo

Dietista

Filippo

una singolare tecnica di cottura che rispetta le proprietà del pesce, da gusto ed aroma, senza aggiunta di grassi. Assolutamente da provare con altre tipologie di pescato. L’arancia è un frutto ricco di pectina, flavonoidi, vitamina C, fosforo, magnesio e selenio, un mix pensato dalla natura per difendere la nostra salute.