Île flottante con anguria e noci pecan

Un modo di reinterpretare il Gelo di Anguria, dolce tipico siciliano, mutuando un piatto della cucina francese. Île flottante, o isola galleggiante è una quenelle di albumi montati a neve
con lo zucchero, cotta nel latte bollente e poi posta a ‘galleggiare’ su uno specchio di crema inglese.

1 voti

kcal

170

omega3

0,46 gr

preparazione

30 min

cottura

10 min

persone

4

Île flottante con anguria e noci pecan

Stampa Email

ingredienti

  • 1 kg di polpa di anguria
  • 30 gr di zucchero
  • 3 albumi
  • 8 noci pecan
  • 30 gr di gocce di cioccolato
  • ½ limone
  • cannella in polvere per decorare

1.

Frullare l’anguria, unirvi il limone e portare a bollore in un pentolino.

2.

Nel frattempo sbattere gli albumi a neve ferma con i restanti 30 g di zucchero. Con l’aiuto di due cucchiai, prelevare parte degli albumi e realizzare delle quenelles da cuocere nel succo di anguria bollente da ambo le parti, per pochissimi istanti; continuare fino ad esaurimento degli albumi e riporre le quenelles su un foglio di carta assorbente.

3.

Filtrare la coulis di anguria eliminando l’acqua in eccesso e farla raffreddare; al momento di comporre il piatto, distribuire 1/4 di coulis di anguria dentro un coppapasta, compattarlo con il dorso di un cucchiaio e poi sfilare il coppapasta, adagiare un paio di quenelle; decorare ogni piatto con una
noce intera e l’altra sminuzzata, 1/4 di gocce di cioccolato e una spolverata di cannella.
I nostri consigli
Aglio crudo nelle tue ricette
Meglio consumare l’aglio crudo, sfregato sulle bruschette, ovviamente integrali, per usufruire al meglio delle sue proprietà benefiche.
Cosa prepariamo oggi?
Claudia

Foodblogger

Claudia

Un fine pasto dissetante e nutriente.

Anna Rita

Dietista

Anna Rita

Un fine pasto dissetante e nutriente.