Halloween – Dita da Strega

Se avete intenzione di stupire e far inorridire i vostri ospiti per la festa di Halloween, allora preparate questi terrificati biscotti, di frolla non lievitata e con ‘sangue di amarena’.
Dita da strega appena tagliati e gocciolanti da offrire a fine cena per sfidare il coraggio dei vostri amici.
Durerà poco la paura, perché saranno catturati dalla mandorla tostata e dalla frolla croccante.

 

Categoria: Biscotti e dolcetti

33 voti

difficoltà

preparazione

30'

cottura

20'

persone

10

Halloween – Dita da Strega

Stampa Email

ingredienti

  • 320 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di Vallé+Burro
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • mandorle sgusciate e spellate
  • marmellata di amarene (facoltativo)

1.

Ingredienti

2.

Impastare gli ingredienti per la frolla (farina, zucchero, margarina, uova, sale) e conservare in frigo per almeno mezz’ora

3.

Formare tanti bastoncini dando loro la forma di dita, applicare la mandorla come fosse un’unghia facendola aderire con un po’ di marmellata e tagliare grossolanamente la base. Fare delle ‘tacche’ sulle nocche

4.

Infornare a 180° fino a quando cominciano a dorare leggermente. Devono rimanere un po’ ‘pallide! Intingere la base mozzata del dito nella marmellata di amarene...Buon appetito da Anna-Gentile e da Vallé ♥
I nostri consigli
Panatura pesce
Rendi il pesce più gustoso con una panatura con pan grattato integrale mescolato a pomodori secchi e basilico; si guadagna in gusto e in salute.
Cosa prepariamo oggi?
Anna

Foodblogger

Anna

Se avete intenzione di stupire e far inorridire i vostri ospiti per la festa di Halloween, allora preparate questi terrificati biscotti, di frolla non lievitata e con ‘sangue di amarena’.
Dita di strega appena tagliati e gocciolanti da offrire a fine cena per sfidare il coraggio dei vostri amici.
Durerà poco la paura, perché saranno catturati dalla mandorla tostata e dalla frolla croccante.